Jump to content

Corolla 1332

Iscritti
  • Content Count

    4.306
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Corolla 1332

  1. ehhehehehe...guarda, mi stavo scaldando inutilmente, effettivamente "le scemenze" che pubblico, sempre a Tuo modesto avviso, in più di qualche caso hanno aiutato GRATUITAMENTE altri utenti, che mi hanno PUBBLICAMENTE ringraziato per aver risolto SEGUENDO le mie indicazioni. Quindi continuerò a dare il peso che meritano alle tue affermazioni gratuite. Fai rimpiangere Giuseppe.mom. Lui almeno era simpatico. Ti saluto caro bimbo. Conta pure i petali dei tulipani mentre continuo a ignorarti.
  2. ancora!!!! proprio il solito TROLL, come ha fatto giustamente notare ciccio1987
  3. ..guarda che il tuo "caso" era (s)coperto dalla parte: "quelli che ci capiscono qualcosa"... ..i "secondi fini" (..IMHO e senza alcun intento denigratorio ) li potrebbe invece avere il bravo Felice, che "non prende in considerazione" gli impianti stranieri, perchè son troppo costosi e fanno scappare la sua clientela... ecco bravo...continua a praticar autoerotismo guardandoti il poster del riduttore prins che hai in camera da letto
  4. http://imageshack.us/ le istruzioni sono in inglese, ma sono abbastanza semplici. Seguile e buon resoconto... Ciao
  5. secondi fini....ahahahahaha. Questa è bella. Proprio un troll...
  6. senza andar a ricercare i singoli impianti per marca e modello, ti basti sapere che ciò che fa la differenza è la centralina. A.E.B in questo senso è leader italiana, ma stanno raggiungendo risultati interessanti anche autronic, sempre in Italia, Stag in Polonia, giusto per citarne alcune. http://www.aeb.it/prodotti/iniezioni/iniezione-diretta http://www.ac.com.pl/en/produkty/7/controllers Per autronic non ho trovato nulla su internet. Un vero peccato.
  7. Su Sicurauto sarebbe durato 5 minuti.... Come del resto lei stesso visto che il Regolamento lo ignora o lo viola volontariamente. Visto che il suo ideale, vero o presunto, è la ferrea applicazione delle regole le rinfresco la memoria: [...]Nei forum non è consentito l'inserimento di messaggi a carattere commerciale o pubblicitario di alcun genere, nè qualsiasi forma di promozione di siti Internet terzi.[...] . Tutti i messaggi che ignorano queste regole saranno editati o cancellati e il trasgressore punito. Di conseguenza, visto anche che non si limita a pubblicizzare un sito
  8. ..infatti!! ..tu preferisci imporlo agli altri, non il contario! ecco il troll del forum
  9. @ motronica O forse li conosco così bene che di fronte alle mie parole anche fra i tuoi clienti c'è qualcuno che si fa domande sui prezzi e su ciò che vendi e cambia giustamente aria... ma fammi il piacere e anzichè lamentarti indirettamente della perdita della clientela, abbassa i prezzi e non dire agli altri ciò che possono o meno fare. Ricordati caro redivivo Motronica che non sono un installatore ma le imposizioni a stare zitto non mi stanno assolutamente bene: Vedi di motivare le tue affermazioni se intendi smentire qualcuno o zittirlo e non dire semplicemente all'interlocutore di
  10. non fare quell'errore. Vai da un installatore e risolvi. Punto.
  11. Corolla 1332

    Hyundai ix20

    no comment... smentisce e poi si da la risposta da solo.
  12. Vai di WD40 a gogò e procurati un tappo
  13. La procedura è corretta. Durante il periodo in cui la macchina non è collaudata tu non dovresti utilizzarla a GPL e dovresti continuare a circolare a benzina. Al momento del collaudo potrai circolare a GPL con il foglio bianco provvisorio, della validità di un mese e sei tranquillo. La colpa non è dell'installatore ma della ex motorizzazione, ente totalmente inutile tipicamente italiano, dove geometri che non sanno fare i geometri sono messi a controllare autoveicoli senza saper cambiar una ruota.
  14. Ciao, quella che tu hai definito un auto uscita a GPL di fabbrica, in realtà è un auto trasformata in Fase 2 da Landi per conto di Fiat. I problemi che hai manifestato non sono assolutamente nulla di nuovo, e il fatto che presso le officine autorizzate non ti abbiano risolto il problema è la chiara dimostrazione che non hanno capito nulla di come funziona un auto a GPL, ne tantomeno sono in grado di modificar la mappatura della centralina, una volta eliminati i problemi fisici dell'impianto, con una adeguata,magari fatta su strada. Non credo che ci sia da sostituire nulla (eccezion fa
  15. Dipende da dove è stato collocato il riduttore di pressione. Se è in una posizione agevole, in un ora si smonta il vecchio e si monta il nuovo, dando una pulita al circuito del gpl e sostituendo i filtri. Se invece è posizionato privilegiando il fatto che non si veda, al posto dell'ergonomicità di manutenzione, il fermo macchina di un giorno ci può stare.
  16. Se è per questo Bigas, Zavoli, Emer, Romano, Star gas, ecc. fanno ugualmente sequenziali fasati per macchine a iniezione diretta di benzina, e costano molto ma molto meno, facendo esattamente, se non meglio, la stessa cosa del decantato Prins, che in questo caso non ha innovato proprio un bel niente, ma solo adattato (come gli altri) una tecnologia esistente). Solo Vialle con LpDI, stando alle informazioni postate, ha realmente innovato, utilizzando gli iniettori nativi di alimentazione della macchina. Il problema è che non tutti i motori sono omologati e Vialle da questo punto di vista prefer
  17. infatti, nei paesi dell'europa dell'est, e in Polonia, dove Fiat produce auto delocalizzando e pagando 600 euro al mese un operaio specializzato, effettivamente è tutto pieno di Fiat in circolazione, e le BMW, le Audi, le VW, le Mercedes, le Skoda, dato che sono notoriamente inaffidabili, non si vedono affatto...ma per favore...
  18. E bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!
  19. per lavorar sul riduttore ti serve una morsa da banco e devi staccarlo fisicamente, altrimenti rischi di far pasticci. Attento a non spostar la posizione del dado a brugola su cui volevi agire. Inoltre dovresti in qualche maniera isolare le tubazioni del liquido di raffreddamento senza allagar tutto. Un altra cosa importante, se decidi di aprire, è estrarre la membrana prima di avventurarti nelle operazioni di pulizia, perchè molto sensibile ai pulitori. La fase difficile poi sarà riposizionar la membrana come l'avevi trovata, richiudere, risistemare il riduttore collegando bene le tubazio
  20. http://www.imega.it/vialle-lpdi.php Se c'è l'omologazione, con questo sicuramente.
  21. ma l'elemento filtrante lo hai comunque rimesso esattamente come lo avevi trovato??? Non far l'errore di non metterlo perchè incasini tutto l'impianto se ci finisce qualcosa dentro, e anche se il Romano RIS NEW è totalmente pulibile e revisionabile ti esce il tanto tuo... Comunque adesso, a impianto "stappato" te la senti meglio oppure no??? Adesso il GPL passa tranquillamente, e se il riduttore non è bloccato da morchie, dovrebbe esser molto più pronta (alla faccia di chi dice che l'elettrovalvola non va revisionata...
  22. Corolla ho specificato per l'appunto tipo di olio km ecc Sono con te che se uno mette oli anonimi e po pretende di sostituirlo ogni 50.000 si frigge tutto ma di coppa dell'olio, quanto contiene la BMW che hai citato? immagino il doppio di una Punto. E i materiali con cui è fatto quel motore? infinitamente superiori. Mi sa che alla fine stiamo dicendo da punti di vista diversi la stessa cosa.
×
×
  • Create New...