Jump to content

giova862004

Iscritti
  • Content Count

    131
  • Joined

  • Last visited

Post postato da giova862004

  1. ma non capisco perche' puo' essere anche dei filtri visto che ne ho uno solo prima del rail che poi l ho cambiato da pochi km.

     

    solo perchè non lo vedi o non sei abituato a pensarci non è vero che ne hai solo uno, ma ne hai due di filtri, di cui quello in fase liquida che ahimè non c'è la cultura di controllarlo per verificarne lo stato ed eventualmente sostituirlo (se intasato riduce notevolmente la capacità di alimentare il riduttore e quindi il rail degli iniettori falsando molti valori.

     

    Che poi sia difficile da raggiungere perchè chi ha montato l'impianto voleva nasconder tutto il più possibile anzichè favorire la manutenzione, questo è un altro paio di maniche.

     

     

     

     

    secondo me sono gli iniettori non adatti.

    i blu sono per piccole cilindrate,non sono adatti per un 1,6

    la mia,ha gli iniettori di colore arancione,ed è un 1,6

  2. Se non sei sfigato... Il landi andrà benissimo e penserai di aver scelto bene. Ma quello che mi chiedo, dopo aver letto, riletto, domandato, ridomandato le opinioni del forum, come diavolo hai fatto a non prendere al volo l'Emer ad un prezzo inferiore al Landi?

    Mi chiedo a cosa ti sia servito pensare, domandare e far finta di valutare?

    Da questo Forum emergono sempre chiaramente 2 concetti:

    la prima cosa che conta è il mix tra competenza, correttezza e serietà dell'installatore. La seconda è che a prescindere dall'auto Emer e Prins sono impianti tecnicamente e qualitativamente superiori agli altri. In alcuni casi pagarli di più potrebbe non valerne la pena ma allo stesso prezzo o addirittura ad un prezzo più basso...

     

    si, che la comperenza dell'installatore è fondamentale me lo avete fatto capire bene, infatti quello a cui mi sono rivolto dà l'impressione di essere preparato e competente, anche conoscenti che hanno montato impianti li, si trovano bene. Circa l'emer e Romani... ho visto che qui in zona (diciamo nel raggio di 30 massimo 40km) i costi erano sempre sui 1500 euro... in più questo installatore mi ha fatto intendere il Landi Omegas sia quello giusto per questa auto e questo mi ha persuaso.

     

    Ho tenuto ben conto dei vostri suggerimenti, non per nulla sono passati molti mesi prima di prendere questa decisione... fatta poi all'improvviso per approfittare dello sconto di 250 euro),

    Mi avete fatto capire poi l'installatore deve essere vicino, e questo è vicinissimo.. prima dei vostri consigli non sapeno veppure di questa necessità poichè pensavo l'installarore lo si veda al montaggio... magari poco dopo per qualche taratura e poi.. solo per i filtri... invece su questo forum ho capito non è così semplice..

     

     

    A Napoli per landi o brc stanno chiedendo 900 euro tutto compreso.mentre per emer e altri con elettronica standardizzata dai 650 ai 700 montaggio e collaudo.

  3. Grazie, proverò...

    La cosa strana è che non ha sempre lo stesso comportamento:

    A volte solo spegnendo l'auto si spegne pure il communatore, a volte no (senza fare altre azioni, ne aprire lo spertello, ne toccando altro, al che non riesco a capire da cosa possa dipendere il diverso comportamento).

     

    Allo spegnimento del motore il quadro resta comunque acceso, anche se sfilo la scheda;

    Il quadro si spegne:

    -appena chiudo l'auto con la chiusura centralizzata, ma il commutatore, se è restato acceso, continua a rimanere acceso (lampeggiante).

    -dopo 4-5 minuti dallo sflilaggio della scheda; resta da vedere in questo caso se lo spegnimento del quadro e del commutatore è contemporaneo. A me pare pare di ricordare di no, ma verificherò.

     

     

    per quanto riguarda la capienza è normale essendo l'impianto nuovo nel serbatoio ce aria e non ti permette di caricare la quantita di gas giusta!basta camminarci un po',aspettare che finisca prima di rifornire per un paio di pieni e sei ok!

  4. Un problema analogo attanaglia la 600 fire di un amico. In 5000km si fa fuori tutta la vaschetta del paraflù, ma la perdita non si trova. La guarnizione della testata non è colpevole dato che l'auto va benissimo, l'olio è limpido e parte senza incertezze.

     

    non è detto che non sia la testata.a me stesso problema capitato su una twingo.dopo aver sostituito radiatore e pompa acqua,

    alla fine ho fatto mettere giu la testa è sulla testata cerano delle microfratture che facevano perdere liquido.

    la macchina era ok,non dava nessun problema!nel liquido non cera olio

    revisionata la testa tutto ok!

  5. io ho presso una su ebay a 38 euro spedita attacco usb-obd.va molto bene e il venditore se vai sul suo sito ti da anche il programa che hai aquistato te gratis... ;)

     

    ciao ho anch' io acquistato quella interfaccia.

    volevo un chiarimento.dopo aver modificato il valori di messa a punto,occorre utilizzare il tasto programmazione per inviarli alla centralina=?

    grazie

    si.devi in teoria flasharla.se no non vale.fai prima backup!

     

    grazie!ho provato un po di gg fa e sono riuscito ad abbassare la temperatura di commutazione.

    tu a quanto ce l'hai impostata con macchina calda e fredda ?

    grazie

  6. io ho presso una su ebay a 38 euro spedita attacco usb-obd.va molto bene e il venditore se vai sul suo sito ti da anche il programa che hai aquistato te gratis... ;)

     

    ciao ho anch' io acquistato quella interfaccia.

    volevo un chiarimento.dopo aver modificato il valori di messa a punto,occorre utilizzare il tasto programmazione per inviarli alla centralina=?

    grazie

  7. Soluzione: prendila a benzina e falla gassare da uno capace con l'impianto che vuoi..

     

     

     

    Non farlo!se lo fai allora si che puoi avere problemi con le sedi valvole.....il 1,4 gpl che monta la nuova fiesta ha le sedi valvole rinforzate

  8. inutile contattarmi in privato....l'ho già scritta la soluzione

     

    Secondo me quel signore che vende i codici di sblocco non fa altro che utilizzare dei programmini che si trovano sulla rete (scritti da altri) e che gratuitamente possono essere scaricati da tutti. provate a cercare su google"download software codici sblocco autoradio" o qualcosa di simile.

    Farsi pagare poi, ma....

    Anche io pensavo la stessa cosa e ho provato a cercare in internet IN OGNI DOVE,Il risultato è stato che ho trovato dei programmini per generare il codice che NON FUNZIONANO,sono dei fake TUTTI.

    Siccome sono curioso,ho chiesto a questo venditore che tipo di programmi usa e mi disse che usa programmi professionali,non sapeva nemmeno dell'esistenza di questi programmini che girano in interne(che non funzionano)

     

     

    Fa tutto via internet...anni fa mi documentai e riuscii a trovare un bel po di programmini per decriptare i codici

    in sostanza con il numero di serie risale al codice

  9. e la soap-opera continua.....

     

    esatto... nella prossima puntata: riusciranno i nostri eroi a montare il motore sulla Uno e riconsegnarla al legittimo proprietario????? Chi può dirlo... ahahahahahah

     

     

    buttala allo scasso fai prima :unsure: :lol:

    mai visto un ragazzo che rifiuta una macchina nuova acquistata tralaltro dai genitori quindi senza spendere una lira,preferirla ad una fiat uno di vent'anni

    nella c2 o qualunque altra macchina nuova sia di certo fai piu bella figura che viaggiare in una uno :(

  10. effettivamente cìè una assicurazione che non ho mai sentito che mi fa 499€, un po ho migliorato... :unsure:

     

    visto che quello è il preventivo piu basso trovato fin'ora lo stampo e lo uso come base per trattare di persona nelle agenzie :lol:

     

    lunedi' faccio il passaggio di questa auto, e il proprietario mi lascia l'assicurazione fino al 20 gennaio, con i documenti iniziero' a girare un po di agenzie, speriamo bene!! GRAZIE RAGAZZI!!!

     

    se vi vengono altre idee sono sempre tutto orecchi!!!

     

     

    A Napoli per assicurare un fiat doblo 1900td mio zio ha speso 1200 euri ed è andato bne! :(

    ovviamente in 1 classe e mai fatto incidenti

  11. In risposta a chi propone come alternativa ad un benzina/GPL un diesel, credo che non ci siano paragoni, poi dipende da cio che una si aspetta. Per il mio modo di vedere gia a partire dal rumore un diese è "ferraglia" se poi ci mettiamo l'erogazione...... rincariamo la dose.

     

    Riguardo alla goliardia.....all'anno arrivo a fare anche 100.000 km, per cui di giorni che faccio 1000-1500 km ve ne sono parecchi.

     

    CIAO

     

     

    quello che dice alfone è la realta...e poi i motori diesel sono fantastici rispetto ai benzina!non ce paragone

    e poi a livello di consumi sei li e hai una macchina molto piu scattante e reattiva.....

  12. Probabilmente non mi sono spiegato.

     

    Non servono a nessuno commenti non supportati da esperienze o conoscenze dirette.

     

    Se poi si vuole "cazzeggiare" allora scusatemi ma ho sbagliato forum.

     

    Se poi un'istallatore che esegue questo tipo di trasformazione mi dice che non può essere fatta. Beh allora mi vengono dei seri dubbi!!!!

     

     

     

    e allora cosa aspetti a montarlo se ti fidi dell'installatore??cosa vuoi qui????qui ci chiacchiera liberamente...gli installatori li paghi e li trovi altrove,non certo sul forum :) :lol: :lol:

    di certo se ce ne qualcuno,vista la tua arroganza non ti rispondera di sicuro :lol:

  13. Quindi secondo te (Corolla) dovrei far cambiare l'iniettore e montarne uno adeguato alla mia vettura??!!

     

    Non credo tu debba cambiar nulla di ciò che hai installato (purtroppo per te).

     

    Non è ciò che ho detto io.

    Gli iniettori degli impianti Landi sono molto più lenti rispetto a quelli di altri impianti, oltre che più rumorosi, meno performanti, e più delicati.

     

    Potresti provare a ottimizzar ulteriormente il funzionamento, tipo innalzar leggermente la pressione del riduttore e altre piccole rifiniture della mappa, concordandole con l'installatore, ma credo che il margine sarebbe minimo per la scarsa programmabilità del software di gestione AEB prima maniera, unitamente ai limiti dell'impianto stesso.

     

    Portala comunque dall'installatore per una controllatina magari al tagliando dell'impianto.

    Magari sbaglio io che pretendo troppo dagli impianti ma il tuo settaggio è da finire se manifesti questi problemi.

    O devi aggiornare la centralina dell'impianto. Non saprei: è dal 2005 che ho messo una pietra tombale sopra ai Landi...

    Ciao

     

     

    io con la vecchia macchina montavo landi omegas....impianto perfetto mai un problema in 60000k poi venduta...filtro del gas mai sostituito :)

  14. color=#003300]Adesso, rispettanto le info che inserite, non creiamo la leggenda che i motori diesel BMW non sono affidabili. Esisterà questo inconveniente ma pur "tifando" gpl/metano non manchiamo di rispetto ai più straordinari motori a nafta del creato ;) [/color]

     

     

    i motori bmw diesel sono favolosi,rendono è consumano poco ma come ogni macchina hanno il loro tallone di achille,saltano dopo i 100000k gli attuatori turbina,questi slo per motori da 163 e i vecchi 150

    hanno problemi alla frizione,cioè quando lasci trema da fermo,difetti che attualmente neanche bmw sa attualmente come risolvere...vedi su bmw passion

    ma cio non toglie che il motore diesel di ultima generazione sia tutto un altro pianeta rispetto al benzina gas gpl,sia come ripresa che come consumi

    peccato che il gasolio costi caro :D :)

  15. Buongiorno a tutti

    visto che spesso ho trovato utili le discussioni su questo forum

    voglio condividere la mia esperienza con un impianto gpl montato su una skoda fabia 1.4 16v del 2003.

     

    Montato l'impianto a ottobre 2008,

    finora ho percorso 60.000 km

    non ho avuto NESSUNISSIMO PROBLEMA

    la macchina risponde bene, e quasi non si avverte la differenza tra gpl e benzina

    per nn parlare dei consumi che io reputo eccezionali

    se mi ci metto d'impegno(guidando con stile "economico") il gpl mi fà anche 14-15 km/l.

     

    La settimana scorsa si è rotta la multivalvola del serbatoio, con conseguente perdita di tutto il gpl del serbatoio.

    Nonostante la cosa sia avvenuta la settimana dopo il ferragosto,

    il problema è stato risolto prontamente

    il riferimento a Salerno per Romano Autogas: ###############

    è stato: disponibile, pronto ed anche simpatico.

    Mi hanno cambiato subito la multivalvola senza fare una piega (conosco persone delle mie zone che hanno avuto problemi simili con Landi e BRC e passati i 12 mesi hanno fatto problemi con la garanzia) e adesso l'impianto è tornato ad andare benissimo.

     

     

     

    sicuramente sei uno che vuole fare pubblicita al suo negozio..........

  16. Finchè non salta la turbina o un'aletta della scatola d'aspirazione staccandosi entra nel motore.. fate un salto su bmwpassion per verificarlo.

     

    solo per il vecchio 163cv

     

    io ho la 116i motore 1,6 e ti posso dire che va bne ho montato brc

    riguardo alla fattibilita iniezione diretta consigliati con un buon installatore,ma credo si possa fare senza problemi!

  17. Ciao a tutti sono intenzionato all'acquisto di una BMW, abbandono l'alfa romeo dopo tanti anni di marchio italiano, sono diretto verso una motorizzazione 325 benzina, per poi istallare un impianto GPL, visto che ho avuto solo alfa romeo a GPL. non so ancora se coupè o berlina, la comprerò usata, poi si vedrà la cosa principale è sul funzionamento del GPL su questa motorizzazione.

     

    andamento

    consumi

    prestazioni

    soddisfazioni e/o difetti

     

    Qualunque consiglio è ben accetto.

     

    grazie.

     

     

    Ciao MassimoJTS,

     

    da quel che mi risulta, e cioè in base a ciò che indicano i vari utenti del forum, non si hanno particolari problemi con i motori BMW. Ti consiglio di aprire il topic o cercarne qualcuno nella sezione GPL del forum stesso, perchè è molto più frequentata dai gpllisti come me e ne sentirai di cotte e di crude.

    Dato che non sei nuovo al gas, sai benissimo che i consumi dovrebbero esser dal 10 al 20% superiori rispetto all'andamento a benzina, qualsiasi impianto tu decida di montare, a patto che questo sia installato bene.

    Il mio consiglio va naturalmente per un sequenziale fasato di buona fattura e installato da un bravo professionista, curando fra l'altro le dimensioni della ciambella, che nella tua futura macchina potrà esser messa molto capiente (diametro da 650 o anche da 630, altezza 250), in modo da avere una buona autonomia a gas e non solo a benzina: molti installatori, visto che prevalentemente comprano ciambelle da 42 e da 48 litri, sarebbero capaci di mettertene una così piccola, con la conseguenza che dovresti rifornire un giorno si e uno no.

    Per il resto ti consiglio inoltre di vedere un pò nel forum i principali problemi dei vari impianti (revisionabilità degli iniettori, durata dei riduttori di pressione, costo dei filtri gpl e loro sostituzione, serietà dell'assistenza, serietà dell'installatore, eccetera). Molti utenti son soddisfatti da impianti che coprono l'80% del mercato incentivato, ma stranamente i problemi di questi impianti sono sempre e sistematicamente gli stessi, e si ripresentano con una frequenza sistematica che a me, malpensante e scottato, fa pensare a veri e propri difetti celati da pubblicità e diffusione tale da creare una sopravvalutazione sostanziale di questi prodotti.

    Poi dipende anche da che tipo di macchina prenderesti, e cioè se si tratta di un euro 2, un euro 3 o un euro 4.

    Insomma: ci sono un sacco di parametri da tener a mente. Io ti consiglierei Emer, Autronic, Romano, Bigas, Stefanelli, Stag, Aldesa, eccetera. Vedi tu...comunque dicci anche la zona dove stai, così si vede di dar una mano più concreta.

    Ciaooo

     

     

    io ho gasato il motore 1,6 bmw e devo dire che va che e una meraviglia...la ciambella pero non la puoi mettere perche sulle bmw non ci sn i vani ruota causa trazione posteriore

    devi montare toreidale...io ho messo il 60 litri,tu credo puoi anche metterne uno piu grande

     

     

    ciambella o toroidale non sono la stessa cosa????Mi sa che ti offro un sorso di buona birra Paulaner....ma dai...ma che cosa hai scritto??? :D

    :lol:

     

    comunque secondo me nella bmw che vuole prendere ci sta anche un 70 litri circa toroidale (così non si confonde con la ciambella di Homer Simpson ;) ) per 60 litri di gas utili...

     

     

     

    intendevo cilindrico.... ;)

×
×
  • Create New...