Jump to content

isit

Iscritti
  • Content Count

    1.154
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About isit

  • Rank
    Senior
  1. Innanzitutto va detto che le trasmissioni assorbono una potenza che va in percentuale rispetto a quella che apunto, sono chiamate a trasmettere. Quindi non è che i 55 cavalli della panda se li ciuccia tutti la trasmissione... 40 cavalli li può assorbire, appunto, su una lambo lanciata al massimo, non su una panda. Detto questo bisogna anche dire che alla fine quello che conta è la potenza che si riesce a scaricare a terra. Se la trasmissione è meno efficiente ma hai più motricità, ecco che il gioco vale la candela.
  2. A Milano per lo più erano chiusi, ma di certo non si rischiava di rimanere a piedi. Qualcosa aperto c'era. I più grandi ho notato, evidentemente quelli che hanno il bar, il lavaggio, il cambio olio e altro se ne sbattono delle novità legislative.
  3. isit

    Bersani

    A parte che non ho mai detto che il paese è a una svolta, non ho neanche detto che sterza a destra. Ho semplicemente fatto notare due fatti assolutamente incontestabili (il margine del 9 Aprile e i sondaggi), che suggeriscono che il paese NON sterza a sinistra, come diceva Gekko per spiegare le vendite di Repubblica. Anzi, intendevo far notare come proprio Gekko (non me ne voglia) ha mancato un po' di coerenza dicendo che il governo non lo vuole più nessuno, mentre come argomento per supportare la sua idea sul quotidiano in questione, ha detto esattamente il contrario.
  4. isit

    Bersani

    Non so se in altri paesi esiste una legge che finanzi con soldi pubblici quotidiani affiliati ai partiti. Sinceramente non credo, anche perchè siamo gli unici ad avere 20 partiti diversi in parlamento. Da un lato, assicura il pluralismo, però preferirei ottenere gli stessi effetti con iniziative private. Io leggo assiduamente Repubblica, e i toni pacati di cui parli in fin dei conti sono quelli che uso io . Lo apprezzo per la serietà e per il fatto che non ha paura di chiedere, di fare indagini (come dimostrano le recenti inchieste scottanti de L'Espresso). Spesso non risparmia critiche
  5. isit

    Bersani

    Beh le elezioni sono state vinte praticamente con la metà spaccata dei voti. Prodi è al minimo storico nei sondaggi. Non direi che il paese sterza a sinistra... e non voglio neanche sostenere che quelli di sinistra leggano di più, l'ho buttata lì (rifletti su quel VOI e NOI per favore... lo trovo veramente aberrante). Il motivo delle vendite evidentemente è che il quotidiano in questione viene scelto ANCHE da persone moderate, o non particolarmente schierate, per il fatto che pur non nascondendo le sue inclinazioni politiche, mantiene un grande livello di professionalità, e un certo distacco d
  6. isit

    Bersani

    Bah, avrei preferito che la mettessero sul mercato, ma di privatizzazioni non ne hanno fatta mezza perciò.... ma comunque c'era ancora qualche speranza di ripresa della compagnia all'epoca... io non mi lagnai. Sicuramente tu nemmeno suppongo... le decisioni di Berlusconi non sono suscettibili di critica... Una bella fetta di che cosa? Di che vai sbraitando? Io vivo in Lombardia. Qui il leader è Esselunga. E il primo ad aprire una parafarmacia qui è stato un Auchan. Che ti piaccia o meno, questi sono i fatti. Cmq io dico che Coop nei supermercati sta sul 20%, tu sostie
  7. isit

    Bersani

    E' inutile che la butti sul grottesco... se sei così convinto che Alitalia aumenterà di prezzo dopo la privatizzazione puoi trarne vantaggio no? non c'è bisogno di fare cordate, vai in banca e investici tutti i tuoi risparmi... O forse la questione è un altra... che ripeti a pappagallo la lezione imparaticcia presa dall'editoriale di Vittorio Feltri senza sapere neanche di cosa stai parlando. La questione è che adesso che privatizzano parli di svendita e sperpero. Se invece avessero deciso di investirci sopra con altri soldi pubblici, avresti parlato di sperpero e malagestione
  8. isit

    Bersani

    Scusami eh gekko, ma a parte che fosse per me privatizzerei quasi tutto, l'alternativa per Alitalia è buttarci dentro altri soldi pubblici. A questo punto io dico, liberiamocene. Certo che il prezzo sarà da svendita, però con una gara trasparente come quella che mi sembra abbiano messo in piedi, si ricaverà il massimo possibile alle attuali condizioni del mercato. Ricordiamoci che chi se la comprerà dovrà accollarsi anche tutto il debito consolidato e almeno altri 2 anni di perdite. Sarà facile col senno di poi dire che è stata svenduta quando ricomincerà a ingranare... ma se dovesse fallire i
  9. isit

    Bersani

    Mio parere sulla lenzuolata... tante piccole cose per lo più insignificanti. Tuttavia, prese tutte insieme forse qualche effetto ce l'avranno. Le critiche della CdL invece mi sembrano abbastanza strumentali. L'accusa di non aver toccato le municipalizzate è fondata ma pur sempre propagandistica. Solo un anno fa erano ancora al governo loro e non solo non se ne sono occupati ma nemmeno se ne lamentavano. Il bue dice cornuto all'asino. Ma va? Una vicenda toccante. Ma dimmi, qual'è stato il esattamente il provvedimento "goccia che fa traboccare il vaso"? Quand'è che hanno deciso di g
  10. isit

    Prodi subisce ancora!

    Certo, perchè la gente che vuole studiare, lavorare e avere un futuro fa il saluto romano e va in università con la bandiera della lega... ma fammi il piacere. Le contestazioni vanno benissimo ma gli insulti restano insulti.
  11. Beh gekko, i tuoi ultimo post li condivido in pieno. Mi pento di averti indirettamente apostrofato come bifolco col forcone.
  12. isit

    NUOVA FIAT BRAVO

    Scusate, ma perchè poi questo ostracismo per le maniglie nere in plastica e i cerchi in acciaio... Dovessi comprare un auto per me cercherei di evitare le versioni base, ma ricordiamoci che sono solo orpelli estetici che per le versioni destinate alle flotte aziendali si possono tranquillamente evitare, fosse anche per risparmiare solo poche centinaia di euro.
  13. Evoluzione del pensiero del bifolco col forcone: 1- E' morto un bianco: dagli al negro. 2- Il negro non c'era: ha commissionato a un altro negro di uccidere il bianco. 3- Il negro non c'entra: un altro negro ha ucciso il bianco per vendetta. 4- Una signora brianzola è uscita di testa e ha fatto la strage: la colpa è comunque del negro, perchè è negro. Dove sono i pagliacci che sparavano sentenze? Sono andati a nascondersi? Fanno bene.
  14. isit

    NUOVA FIAT BRAVO

    Ecco, appunto... 1.3 temo...Si parlava di un 1.6 jtd qualche tempo fa ma credo sia ancora lungi dall'arrivare.
  15. Guarda... non è una Elise, e siamo d'accordo. Però la macchina piuttosto bassa lo è. Le forme esteriori riducono lo spazio all'interno, è quasi una due posti. per salirci bisogna contorcersi. L'assetto è piuttosto rigido, il volante è abbastanza duro e molto diretto, richiedendo costante attenzione. La visibilità è sacrificata in tutte le direzioni. Insomma non è nemmeno una normale berlina, e nemmeno una coupè in stile 407 Coupè o Serie 3 Coupè. E' una sportiva, non estrema ma pur sempre sportiva.
×
×
  • Create New...