Jump to content

vicdani

Iscritti
  • Content Count

    6.009
  • Joined

  • Last visited

Post postato da vicdani

  1. Sulla focus concordo pure io...bella macchina e bei motori...preferisco la prima versione, ma anche la seconda mette l'acquolina in bocca, soprattutto la ST arancione :) ...poi per un amante delle ford come me ;)) !!!

     

    Ho capito quello che vuoi dire...anche Audi A3 è sborona...anzi, molto sborona...però c'è una differenza che vorrei farti notare...hai detto che l'audi è una golf rifatta...lo sborone non ragiona così...lo sborone dice che l'audi è audi, la bmw è bmw e così via...(poi comunque anch'io mi andrei a fare una bella leon)...e per far capire dove si sbaglia, o utilizzato una macchina che mi sembrava più giusta da inserire nel discorso...per far capire il concetto tra berline di fascia medioalta in cui la golf non si vede proprio (forse perchè è sottovalutata o forse perchè la si fa vedere per forza sottovalutata dato che esiste l'A3)...solo quello...comunque rimango sempre dell'idea che se devo scegliere tra A3 e Serie Uno, scelgo A3...questo sta a significare che probabilmente anche la golf è migliore sotto certi aspetti della serie uno...visto che sono molto simili golf e A3...anche se personalmente, l'ho ripetuto varie volte in questa discussione, non andrei mai a spendere tanti soldi per una macchina...per una macchina che deve piacere agli altri soprattutto...perchè è questo che poi fa lo sborone...lo fa per apparire...

     

    Per Vicdani...sopra l'A3 ci son salito ed è per quello che confermo pure io che è meglio A3 che Serie uno...per quanto riguarda la golf, beh...tutte le tedesche purtroppo si fanno pagare (tranne la Opel che però ha qualità minore)...e il peggio è che le paghi anche quando sono sfruttate dopo anni!!! Però devi ammettere che con 24mila euro ti compri la golf 1.4 turbocompressa con qualche optional...invece per l'A3 devi spendere 24000 euro per il 1.6 16v FSI base...e mi sembra un peccato dato che l'A3 in fondo ha un bel pò di pezzi condivisi con la Golf...e sono pezzi soprattutto meccanici, quindi essenziali!!!

     

    speriamo che mettano il 1.4 anche sulla A3,perchè quei 1.6 ormai son vecchissimi.

     

    il 1400? per rovinarla? non lo mettono perchè hannocapito che da solo gratacapi e il cliente audi...bene o male si aspetta uan certa affidabilità già traidta sulal golf....vedi il post che ho fatto per la macchina di mio cugino....o che abbiano l'intelligenza di non premerlo tanto almeno si fermino ad un 1.4 da 120 cv come ha fatto la fiat...che è già esagerato....si tende ormai and andare contro la fisica!

     

    mi riferivo solo al 1.4 da 122 e a quello da 140 cavalli.

    dubito che possano mettere quello da 170 sull'audi,visto che l'audi ha il 1.8 tfsi da 160 cv

  2. Sulla focus concordo pure io...bella macchina e bei motori...preferisco la prima versione, ma anche la seconda mette l'acquolina in bocca, soprattutto la ST arancione :rolleyes: ...poi per un amante delle ford come me ;)) !!!

     

    Ho capito quello che vuoi dire...anche Audi A3 è sborona...anzi, molto sborona...però c'è una differenza che vorrei farti notare...hai detto che l'audi è una golf rifatta...lo sborone non ragiona così...lo sborone dice che l'audi è audi, la bmw è bmw e così via...(poi comunque anch'io mi andrei a fare una bella leon)...e per far capire dove si sbaglia, o utilizzato una macchina che mi sembrava più giusta da inserire nel discorso...per far capire il concetto tra berline di fascia medioalta in cui la golf non si vede proprio (forse perchè è sottovalutata o forse perchè la si fa vedere per forza sottovalutata dato che esiste l'A3)...solo quello...comunque rimango sempre dell'idea che se devo scegliere tra A3 e Serie Uno, scelgo A3...questo sta a significare che probabilmente anche la golf è migliore sotto certi aspetti della serie uno...visto che sono molto simili golf e A3...anche se personalmente, l'ho ripetuto varie volte in questa discussione, non andrei mai a spendere tanti soldi per una macchina...per una macchina che deve piacere agli altri soprattutto...perchè è questo che poi fa lo sborone...lo fa per apparire...

     

    Per Vicdani...sopra l'A3 ci son salito ed è per quello che confermo pure io che è meglio A3 che Serie uno...per quanto riguarda la golf, beh...tutte le tedesche purtroppo si fanno pagare (tranne la Opel che però ha qualità minore)...e il peggio è che le paghi anche quando sono sfruttate dopo anni!!! Però devi ammettere che con 24mila euro ti compri la golf 1.4 turbocompressa con qualche optional...invece per l'A3 devi spendere 24000 euro per il 1.6 16v FSI base...e mi sembra un peccato dato che l'A3 in fondo ha un bel pò di pezzi condivisi con la Golf...e sono pezzi soprattutto meccanici, quindi essenziali!!!

     

    speriamo che mettano il 1.4 anche sulla A3,perchè quei 1.6 ormai son vecchissimi.

  3. mah,criticate tanto la A3,ma dentro ci siete mai salite?

    avrà pure la meccanica della golf,ma gli interni sono totalmente diversi,e sono al top della categoria.

     

    la meccanica è TUTTO, gli interni in topo muschiato sono NULLA, specchietti per le allodole..a me sembra così evidente..boh.

     

    secondo voi a una casa costa di più sviluppare un pianale nuovo o uno schema sospensivo nuovo o comprare dal primo fornitore dei materiali più costosi per metterli sulla plancia?

     

    quando salgo su un'auto valuto:la posizione di guida, quanto è contenitivo il sedile, il volante,la posizione del cambio.stop.mica passo le giornate abbracciato alla plancia (è così morbida..) o a vedere le 12 modalità di funzionamento del clima trizona..daiii..dopo tre giorni capisci che sono gadget, fanno sul sottoscritto lo stesso effetto che fa il nuovo superdispositivo di autofocus della fotocamera da 12megapixel dell'ultimo supercellulare nokia.ciarpame.(aggiungete che dopo due mesi ne esce uno più figo..due anni nel caso delle auto).

     

    le auto vanno Guidate.o le si comprano in base al numero di tastini che hanno sulla plancia? :rolleyes:

     

    io la penso diversamente.dato che io dovrò stare dentro l'abitacolo,e non seduto sul motore,io preferisco prima di tutto un interno che mi appaghi.

    anche perchè non mi pare che il sottopelle della A3 sia malvagio.è una golf,e la golf è sempre stata una vettura onesta.

    sarebbe come dire,preferisci una villa che dentro non ha un mobile,però è una villa,oppure preferisci un appartamento che dentro è arredato con gusto?

    ovviamente,visto che ci vivo dentro la casa,preferisco l'appartamento,che è arredato.

     

     

    e poi la serie 1,oltre che dentro,non mi piace nemmeno fuori

  4. mah,criticate tanto la A3,ma dentro ci siete mai salite?

    avrà pure la meccanica della golf,ma gli interni sono totalmente diversi,e sono al top della categoria.

    c'è chi vuole l'abito ben confezionato,quindi prende la A3 e non si può criticare questa scelta.

    io tre serie 1 e A3 prenderei la A3,perchè non mi interessa di avere un secondo in più di scatto,mi interessano principalmente gli interni,le finiture,gli allineamenti,insomma,la qualità di vita a bordo.

    che poi,avete visto quanto costa la golf?costa 24 mila euro,la A3 costa sui 2500 euro in più,che è il 10%.non è che le golf le regalino,paghi anche la golf

  5. io non l'avrei mai presa.sia chiaro,la 164 mi è sempre piaciuta,ma prenderla adesso,bhè,proprio quest'anno compie 20 anni.

    piuttosto mi sarei indirizzato verso una 166,che è più recente,e anche questa la si trova a pochi soldi,e almeno è un'auto di progettazione + recente,anche se per quanto riguarda la linea,reputo che la 164,seppur più vecchia,sia più affascinante della 166

    proprio in questi giorni,visto che l'hai nominata,ne ho viste 2.

    una V6 TB super,sarà stata del 95 o 96,blu con pelle nera e mi pare anche volante in legno,e ieri una twin spark sempre super,però argento metalizzato.

    comunque, è stata l'unica alfa che è piaciuta un sacco a mia mamma.

     

    questo perchè tua mamma ha un buon gusto in fatto di auto!!!

     

    il fatto è che le 164 se le trovi (ed ormai, almeno qui da me è praticamente impossibile) te le tirano nella schiena ed in oltre essendo quelle del 97 a fine serie non presentavano nessun tipo di problemi perchè la macchina era già fuori da parecchio oltre al fatto che sei praticamente su una fuori serie... ti dico avere l'auto senza nulla di stano fuori (tuning o cose simili) ed essere riconosciuti immediatamente da tutti quelli che conosci perchè sei l'unico ad averla in tutta la città non è male!

     

    Il prossimo anno dovrei cambiarla perchè , come letto in giro su questo forum, tra bollo (è euro uno) e consumi finchè faccio 50 km a settimana è gestibile (io studio fuori sede e vado in treno) ma quando comincerò ad usarla tutti i giorni sarà un suicidio!!

     

    Il mio orientamento è verso una 166 2.4 td quella da 150 cv, con il frontale grande ... spendi un pò di più ma hai una macchina praticamante nuova (e quelle che si vedono in giro hanno allestimenti incredibili, praticamente tutti full optional).

     

    Ovviamente la prossima la prenderei da concessionario (in famiglia abbiamo un credito con il concessionario alfa di qui per dei casini fatti anni passati) quindi un annetto di garanzia e notti tranquille...

     

    di 166 preferisco quella col frontale piccolo.non so,mi da + idea di sportiva.la restyling la vedo troppo sull'elegante.

    io,dovessi prenderne una,prenderei il V6 turbo e nel caso i consumi fossero un problema,ci si mette un impianto gpl.anche perchè rispetto alle jtd le V6 turbo si sono tanto svalutate,quindi si trovano a pochi soldi.

    anche il 3.0 non sarebbe male,ma qua l'auto sarebbe difficile da mantenere.

    per me la 166 top è:

    V6 TB super

    colore rosso alfa

    cerchi a 5 razze bruniti (tra l'altro molto rari da vedere,li hanno di serie le 3000 e qualche V6 tb)

    pelle nera all'interno.

  6. ;) Ah ah ah, a parte il fatto che Don Chisciotte era quel che era, però lo faceva perchè pensava di fare una cosa giusta...mi sa che su questo dibattito siamo proprio contrari!!! No, assolutamente mi hai dato una risposta che è giusta e che mi ha completamente spiazzato...nel senso che non saprei rispondere meglio...e controbatterti...beh, è vero: la qualità della tecnologia motoristica della bmw è di sicuro migliore...e l'ho scritto questo (...Le uniche cose che si salvano di quella "cosetta" sono il motore e la trazione posteriore che seguono il ritratto della auto BMW...) perchè la BMW è una delle marche più competitive per quanto riguarda la sportività, la tecnologia e la "grinta" nella classe medioalta di autovetture, ma anche un audi provoca grandi emozioni...la trazione posteriore è prerogativa BMW e questo diverte, ma sicuramente avrai provato un'Audi e saprai come sono alla guida...io ho provato la 120d e sono salito su una A3 sportback 2.0...e sinceramente mi è piaciuta di più l'Audi nel giudizio totale tra queste due macchine, ma in quello totale!!!...per quello ti dico che preferirei l'Audi...complessivamente "mi", e sottolineo "mi" da soddisfazione sotto TUTTI i punti di vista...e poi comunque è vero o non è vero che la maggiorparte dei ragazzi che si fanno una serie uno, se la fanno solo per appariscenza, come le Mini e le Smart??? Non è per offendere, non ho detto tutti, ho detto la maggiorparte..."Io ho una BMW!!!": e sti cavoli!!! sai quanti ne ho sentiti e ne sento ancora???

    Per quanto riguarda il discorso del comprare ipoteticamente una macchina, io ho detto che l'Audi fa più bella figura e a che hai sotto un bel potenziale...era una sorta di consiglio per chi volesse comprare la serie uno...è un parere semplicemente...ah, poi comunque un altro tema che si dovrebbe affrontare è anche quello dell'Audi e del suo costo...hai ragione sotto quel punto di vista...nel senso che costa molto di più di una golf che poi alla fine sono identiche sotto molti aspetti...però per far capire agli "sboroni", che sicuramente preferiscono Audi che Volkswagen...ma l'importante è il fine: far capire NO SERIE UNO!!!

     

    Per Vicdani: ho una vecchia Ford Escort 1.4 dell'89...il modello ancora quadrato ma la seconda serie: MK4, per l'esattezza...versione green, cioè bianca, con le scritte laterali in corsivo blu e tettuccio apribile...

     

    mai vista la versione green.però,una curiosità.

    si chiama green,cioè verde,ma è bianca e le strisce sono blu.insomma,non mi torna il nome.avrà qualcosa di verde,che ne so,l'abitacolo,i sedili.

    dico giusto?

  7. ti devo correggere sul prezzo.

    nel 1991 la 164 2000 t.s costava 33 milioni,mentre la turbo (ancora la 4 cilindri con 179 cv) ne costava 39.

    nel 1996,non ho il giornale sotto mano,ma mi pare che partisse da 44 milioni.la V6 turbo stava sui 50 milioni.

    insomma,non costava 60 milioni.60 milioni costava la 166 2000 ts appena lanciata nel 1998.

    60 milioni nel 97 erano soldi,ti ci compravi una bmw 520i o una mercedes E 200 classic.

     

    vabbè, 44 milioni la versione base ma prativcamente non ne esistono in giro...aggiungi l'allestimento super e i vetri elettrici ed il clima automatico e credo che i 50 li superi. Ho sbagliato di "soli" 10 milioni, comunque anche entrare in una macchina di "soli" 50 milioni dà soddisfazioni!! (soprattutto a 24 anni e quando pensi a quanto l'hai pagata , a quanto costa oggi una fiesta o una ibiza nuova ed ad i loro allestimenti e motori)

     

    io non l'avrei mai presa.sia chiaro,la 164 mi è sempre piaciuta,ma prenderla adesso,bhè,proprio quest'anno compie 20 anni.

    piuttosto mi sarei indirizzato verso una 166,che è più recente,e anche questa la si trova a pochi soldi,e almeno è un'auto di progettazione + recente,anche se per quanto riguarda la linea,reputo che la 164,seppur più vecchia,sia più affascinante della 166

    proprio in questi giorni,visto che l'hai nominata,ne ho viste 2.

    una V6 TB super,sarà stata del 95 o 96,blu con pelle nera e mi pare anche volante in legno,e ieri una twin spark sempre super,però argento metalizzato.

    comunque, è stata l'unica alfa che è piaciuta un sacco a mia mamma.

  8. io ho guidato da subito una 160 2000 twin spark con 150 cavalli:

    quella dell'89 fatta fino al 94 mi sembra è molto divertente da guidare, cattiva se vuoi o tranquilla e confortevole sta a te la scelta.

    adesso ne ho una del 97 (allestimento super) è sempre divertente da guidare ma meno sportiva, meno cattiva anche se è certo più elegante...te le porti via con poco (veramente poco) solo che i problemi sono assicurazione e bollo, come ti dicevano prima potresti intestare la macchiana a tuo padre o a tua madre così fai l'aasicurazione a nome loro e risparmi (anche se saresti lo stesso intorno ai 500 euro l'anno piu il bollo)!

     

    Comunque la tua porca figura la faresti, fidati che salire su un'auto che costava più di 60 milioni fà decisamente effetto!!!

     

    ti devo correggere sul prezzo.

    nel 1991 la 164 2000 t.s costava 33 milioni,mentre la turbo (ancora la 4 cilindri con 179 cv) ne costava 39.

    nel 1996,non ho il giornale sotto mano,ma mi pare che partisse da 44 milioni.la V6 turbo stava sui 50 milioni.

    insomma,non costava 60 milioni.60 milioni costava la 166 2000 ts appena lanciata nel 1998.

    60 milioni nel 97 erano soldi,ti ci compravi una bmw 520i o una mercedes E 200 classic.

  9. Lancia Thema

    Anch'io Lancia Thema per ovvi motivi di parte :) :(

    Comunque, se dovessi fare una lista di gradimento, metterei:

    1)Lancia Thema

    2)Alfa 164

    3)Saab 9000

    4)Fiat Croma

    Devo dire che la 164 era superiore nella linea (di Pininfarina), mentre la Thema (design by Gugiaro) ha recuperato in aspetto solo nella II serie, dove i fari sono stati divisi in due settori orizzontalmente...

    Va poi ricordato che la Thema SW era di progettazione di Pininfarina (tutti i mejo, come si dice a roma), ed è stata fra le prime SW ad essere apprezzate.

    Anche la Saab 9000 è un auto molto seria, ma è stata sempre in ombra rispetto alle due "grandi" che si battevano il mercato, forse è stata quella più incompresa... ottime potenzialità che non furono subito riconosciute. Vedo invece con un occhio diverso la Croma, anche se a quel tempo la Fiat era ancora accettabile (i motori specialmente erano buoni), i lamierati, le modanature e le guarnizioni di tenuta erano molto a tirar via...

     

    bisogna comunque dire che la 9000 costava parecchio di più delle altre

  10. saab 9000 e lo dico senza pensarci nemmeno 1 secondo.

    amo le svedesi,le ho sempre amate.la 9000 non è la mia preferita (di quegli preferivo la 900 e il volvo 760),ma comunque scelgo lei.

    modello T16,colore ovviamente nero,pelle beige e immancabile tetto apribile,che,chissà perchè,sulle svedesi vendute in italia c'era quasi sempre,sebbene non facesse parte della dotazione di serie.

     

    però anche la versione griffin non mi dispiacerebbe.

    ne ho vista solo una,era circa il 94 o 95,ed era di colore blu.

    mi sa che in italia ne avranno vendute una decina

  11. si,la volvo costava qualche milione in più,ma cconsiderra che,avessi dovuto prendere io una media,considerando la tipo come scelta,il 1.1 lo avrei scartato,il 1.4,era il motore che prendevano quasi tutti,ma avrei scartato anche quelli.

    il 2000 per una media non mi sembrava il caso,e a questo punto rimanevano il 1.6 e il 1.8.

    visto che mi pare che il 1.6 avesse giusto una manciata di cv in più rispetto al 1.4,a questo punto avrei preso il 1.8.

    la volvo aveva un 1.7 turbo da 122 cavalli,un 2.0 e mi pare anche un 1.7 aspirato.

    avrei preso la 1.7 turbo,e a questo punto,visto che della tipo non avrei preso la base o la 1.4,bensi la 1.8,il divario di prezzo rispetto alla volvo sarebbe stato notevolmente inferiore.

    io di escort ne vedo ancora qualcuna,ma mi riferisco al modello di metà anni 90.quella degli anni 80 saranno + di 10 anni che non ne vedo una

  12. dunque,siamo nel 1989,e devo prendere una media,ergo,si presume che sia un padre che ha pure dei figli.

    se prendo una media,significa che a soldo non è che mi manchino,ma non ho neppure 200 milioni in banca,inoltre,siamo in un periodo non molto propizio(insomma,finita la pacchia).

    andiamo ad analizzare le auto proposte:

     

    ALFA 33: è un'auto lanciata nel 1989,quindi ha gia 6 anni.i motori sono ancora i boxer,che non sono i più parchi in circolazione.inoltre come abitabilità non mi sembra ai vertici del segmento.

     

    CITROEN BX: è stata lanciata nel 1982,quindi ha gia 7 anni,le auto francesi non mi sono mai piaciute

     

    FIAT TIPO: è stata lanciata nel 1998,quindi è la più giovane del lotto.ha motori piuttosto vivaci e consumi contenuti.come abitabilità è ai vertici,e costa pure poco.

     

    FORD ESCORT: non so di che anno sia,ma a memoria dovrebbe essere un 85 o 86.come linea la trovo troppo squadrata

     

    HONDA CIVIC: avrei paura per i ricambi

     

    LANCIA DELTA: è un'auto lanciata nel 1979,quindi ha gia 10 anni.decisamente troppi,temerei di trovarmi con soluzioni tecniche7meccaniche del decennio precedente.anche se devo dire che la linea risulta ancora attuale.

     

    OPEL KADETT: decisamente no,jnon ho validi motivi,ma non mi è mai piaciuta

     

    peugeot 309: vale come per la BX,le francesi non mi piacciono

     

    RENAULT 19: idem come sopra

     

    SEAT IBIZA: no,non c'è ancora vw.

     

    VW GOLF II : ha ormai 6 anni,fra 2 anni lanceranno la nuova,quindi non mi andrebbe di fare gli anni 90 con un'auto che a breve verrà rimpiazzata dal modello nuovo.

     

    pertanto,all'epoca,avessi dovuto prendere una media,tra queste proposte avrei preso una tipo.

     

    però,visto che vado matto per le svedesi,e visto che nel 1987 la volvo la lanciato la volvo 440,auto a " volumi 5 porte di taglia media,avrei preso la volvo.

  13. Vero, nelle zone indicate da vicdani di auto costose ne circolano tante.

    Sopra i 100mila euro magari no, ma se parliamo di auto attorno ai 50mila ne girano davvero un'enormità.

    Tutte auto aziendali, beninteso.

     

    oggi ho fatto 5 chilometri di strada.

    in questi 5 km ho visto 16 bmw,circa 20 mercedes e di audi non ne ho neanche contate perchè ne ho viste a palate,tra l'altro non A2,ma quasi tutte A6 avant e anche 3 audi A8.

    di porsche ho visto 4 cayenne (3 S e una turbo),e qualche carrera(non le ho contate).

    tutto questo in 5 chilometri di strada.

    tra l'altro ho visto una nuova X5 bianca con pelle beige.

    è stupenda,mai vista prima d'ora una X5 bianca,sono rimasto stupito,il bianco le dona molto.

  14. Io anche se avessi soldi a palate non comprerei stramacchinoni per sfoggiare.

    Però avrei 3 macchine:

    Una spiderina tipo la Mazda MX5 o il BMW Z4

    Una Berlingo 4x4 o simili per andare a sciare in inverno e al mare d'estate

    Una Toyota Prius per tutti i giorni

    E invece? Ho un furgoncino a gas per famiglia e risparmio :D

    Fabio

     

    Io non ho soldi a palate, ma ho tre machine. Al posto della mazda ho l'alfa, al posto del berlingo l'audi e per tutti i giorni una A112 che a giorni andrà a gpl.

    La somma del valore di queste auto (tutte prese usate) non arriva a quello di una monovolume media nuova, ed anche come spese di gestione ci vado vicino visto che per la manutenzione risparmio facendo da me i lavori più semplici.

    Ovviamente ci sono pro e contro nel fare una scelta di questo tipo ma... io viaggio sempre col sorriso stampato in volto. B)

     

    scusami ma sei demodè..vedile tutte e tre e invece di girare in città con la A112 viaggia con la smart..scusa sennò fai il coatto!....vedi era questo il concetto certo ognuno con i suoi soldi fa quello che vuole ma dato che pur considerando l'iutalia un paese di molti ricchi, non mi sembra che sia così a livello che ttutti si comprano la smart perchè per i lunghi viaggi hanno la S600 lunga in garage!

     

    vai a milano o a brescia,oppure a bologna o a modena,poi dimmi se ci sono poche o tante auto da 100 e più mila euro.

  15. come dico sempre,dipende tutto dal portafogli,o per meglio dire,dal dossier titoli e dalla liquidità.

    se sul dossier titoli ci sono titoli per 500 mila euro,e una liquidità di 100 mila euro (cifre che,al contrario di quanto si crede,ci sono in moltissimi conti correnti,insomma,molti ne hanno disponibilità),in questo caso mi pare palese che,visto che anche prendendo solo un bot ti prendi 20 mila euro di interessi,in questo caso è scontato che uno punta a un qualcosa di abbastanza costoso (e se un qualcosa costa,non si paga solo il blasone) e che faccia capire il suo status finanziario.mentre chi magari ha 5000 euri do liquidità e 20 mila euro di bot,mi pare palese che più che all'auto blasonata pensa a prendere un'auto che sia soprattutto economica.

     

    ti devo contraddire perchè, evitando di generalizzare, il più delelvolte chi compra auto simili è povero in canna e lo fa perchè deve apparire. Il sottoscritto, professionista, farmacista, potrei comprarmene 4 di mini e una regalarla al cane per giocarci, così come potrei venire al lavorare tutti i giorni con le hogan e passare il mio sabato sera all'enoteca come va di moda ora nella mia città e spendere 500 euro per una seata ma non lo faccio semplicemnte perchè nellavita per prima cosa bisogna essere concreti e pensare al sudore che si butta....se io per guadagnare 1000 euro puliti devo venire per dieci giorni al lavorare dalle 8 alle 13 e dalle 16 alle 20 stando in piedi come un cane e passare giorante come quella di ieri che per il caldo e per il consiglio comunale aperto non è entrato un cane, è normaleche prima di buttare 20 mila euro ci penso...che faccio? mi compro un auto concreta o un giocattolo?...certo io non ho esigenza di camminare in città e quindi nn mi serve la macchina piccola, ma sencondo me il taget giusto per chi compra sta macchina è gente davvero ricca che ha alternativa di altre macchine a seconda di quello ceh ci deve fare...che l'ha detto perchè solo perchè si è giovani si debba avere una macchina sportiva scomoda alla moda...se si è giovani e ricchi ok ma se si vive in una famiglia normale....bhe comprati una macchina che se un fine settimana decidi di partire con gli amici o con la ragazzetta lo puoi fare....avete mai fatto 500 km in mini? tanto vale farli con una vespa piaggio!

     

    La mania del Ranzani del cd si sta spostando nella gente comune...nella mia città il sabato sera vedi locali pienissimi di gente, davanti la porta, consumanti si e no 20 persone, però fuoi fanno sfoggio di mini, bmw 1, o prendono l'auto del padre.....ragazzi è normale che l'Italia vada male...se in una città dal reddito medio di 2000 euro a famiglia/mese circolano ste macchine vuol dire che qualcosa poco poco non va...voi che dite? e se una volta per camminare in città perchè avevi l neceissità del parcheggio al massimi ti compravi una mini 90 o una 126....e ora prendi la smart che dopo 60 mila km è da rifare il motore....ma comprati una fiat 600 costa di meno è più o meno delel stesse dimensioni ci porti 4 persone e se devi andare a fare la spesa sai anche dove metere un eventuale pacco più grande cos' come se devi andare ap rendere il figlio a scuola se questo si vuole portare il compagnetto a casa sei dove caricarlo.....che te ne fai di una smart!

    che ti devo dire,ognuno ha le sue idee e ognuno,giustamente,spende i suoi soldi come meglio crede.

    solo che,credimi,di ricchi ce ne sono tantissimi

  16. come dico sempre,dipende tutto dal portafogli,o per meglio dire,dal dossier titoli e dalla liquidità.

    se sul dossier titoli ci sono titoli per 500 mila euro,e una liquidità di 100 mila euro (cifre che,al contrario di quanto si crede,ci sono in moltissimi conti correnti,insomma,molti ne hanno disponibilità),in questo caso mi pare palese che,visto che anche prendendo solo un bot ti prendi 20 mila euro di interessi,in questo caso è scontato che uno punta a un qualcosa di abbastanza costoso (e se un qualcosa costa,non si paga solo il blasone) e che faccia capire il suo status finanziario.mentre chi magari ha 5000 euri do liquidità e 20 mila euro di bot,mi pare palese che più che all'auto blasonata pensa a prendere un'auto che sia soprattutto economica.

×
×
  • Create New...