Jump to content

AlessandroLSN

Iscritti
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About AlessandroLSN

  • Rank
    Nuovo Iscritto
  • Birthday 20/11/1973

Previous Fields

  • Provincia
    Frosinone
  • Auto Posseduta
    FIAT Punto 55 SX
  • Età
    26-35

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  1. Ciao dado, scusami se non mi sono fatto vivo per un po'. Il problema sembra proprio essere risolto, da ormai una quindicina di giorni. L'inghippo sta nella slot di collegamento della centralina con il "resto del mondo". La cosa strana è che avevo già innaffiato sia i contatti della centralina che quelli della slot col WD-40, ma solo quando ci ho rismanettato e l'ho rimessa al posto suo le cose sono cambiate. A quanto pare, i problema del falso contatto non è "chimico" (ossidazione) ma piuttosto meccanico, in quanto qualche contatto deve essersi un po' spostato dalla sede o deformato.
  2. Caro dado, temo proprio che alla fine dei conti la realtà dei fatti sia proprio questa. Sostituiti tutti i pezzi (credo) che fosse possibile sostituire, non mi resta che prendermela col cablaggio. Già da qualche giorno sto osservando i cavi per capire come sia più opportuno procedere. Prima di tutto cercherò di togliere le guaine di corrugato dai fasci di fili e prima di questo dovrò eliminare qualche organo, tipo il filtro dell'aria, per lavorare meglio. Se all'ispezione visiva non troverò nessuna anomalia evidente, temo che dovrò davvero sostituire in toto il "sistema nervoso periferico"
  3. Chiedo scusa se sono stato talmente prolisso, ma ho cercato di descrivere il "fenomeno" nella sua complessità ed interezza, proprio per evitare consigli ridondanti e quindi inutili. Il quadro delle anomalie è quello che psicoticamente ho descritto: ci sono tante diagnosi "pronte all'uso" che si possono escludere a priori, appena pronunciate. Una di queste è stata la seguente: "hai circolato con la guarnizione della testata completamente KO e dovendoti fermare spesso a rabboccare acqua nel radiatore hai provocato la spaccatura della testata perché era rovente buttandogli addosso acqua fredda
  4. Caro Dado, innanzitutto ti ringrazio per la risposta. Sono d'accordo con te per quanto riguarda il primo commento... neanche si trattasse di una 8 cilidri a V prodotta l'anno scorso!!! Sono d'accordo anche sul trattarsi di un difetto elettrico/elettronico. Dicono di aver controllato le parti di cui mi chiedi... dicono....... La centralina era quella di una Lancia Y, non di una Y10 (anche se non so quanto ciò possa cambiare le carte in tavola). Certo che non si possono sostituire le centraline così, a membro di segugio. Infatti mi sembra strano come, pur essendo un ricambio perfettamente id
  5. Chiedo scusa, ma ho interrotto il "notiziario" precocemente perché ero impegnato telefonicamente col cardinale Milingo, ma anche lui mi ha detto che la situazione è critica, molto critica... La sonda lambda? Bella domanda. il gasaro, circa un anno fa, mi disse che era morta, allorquando gli portai la Punto perché non mi reggeva più il minimo (l'unica cosa che poté fare, al momento, fu regolarlo manualmente agendo su una manopola girevole situata sul polmone, mi sembra). Poi, l'ultimo eletttrauto interpellato dice di averla sostituita con un'altra già usata ma funzionante (mah...). L'impian
  6. Salve, amici. Ho deciso di parlare qui del mio problema dopo che due eletttrauti ed un meccanico si sono prodigati per riparare la mia Punto inutilmente . Adesso spero che qualche elettrauto che abbia una certa esperienza con la mia auto si sintonizzi su questa emittente e possa darmi la dritta risolutiva. Il problema, principalmente, si manifesta così: dopo qualche chilometro di percorrenza, a freddo, cominchia a singhiozzare, sia se vado a benzina che a metano. A metano il problema si rende ancora più evidente, al punto che quando comincio il percorso in salita (per tornare al mio paese, s
×
×
  • Create New...