Jump to content

Zerocento

Iscritti
  • Content Count

    1.050
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

4 Followers

About Zerocento

  • Rank
    Senior
  • Birthday 15/03/1973

Previous Fields

  • Provincia
    La-Spezia
  • Auto Posseduta
    Citroen C4 Picasso 1.6 VTi Ideal
  • Età
    46-60

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Sarzana e Milano

Recent Profile Visitors

5.372 profile views
  1. Occhio che c'è differenza tra "Area b del Comune di Milano", "Area Metropolitana di Milano", Lombardia e "Patto tra regioni per la qualità dell'aria": le regole per l'area b (che sono quelle che mi premono di più, abitandoci dentro) sono più restrittive, in quanto, per il resto, si parla di blocco egli euro 4 NO fap, roba che attualmente ha minimo 13-14 anni... Sul merito non mi pronuncio, ma è stato ampiamente e scientificamente dimostrato che il traffico veicolare incide sull'inquinamento in modo abbastanza marginale, per cui sono solo decisioni politiche. Le Tipo td euro 6-d temp
  2. Troppe rogne potenziali con le id (ne ho avute non poche anche con le iniezione indiretta) e voglia di poter rifornire in qualsiasi orario e dove voglio, senza calcoli e limitazioni. Salvo veda entro l'inizio del prossimo anno l'avvio del gpl self (ma sono ampiamente d'accordo con quello che scrive dado_1984), andrò di td e pace.
  3. Il metano dovrebbe essere operativo a breve, mentre sul gpl sono assolutamente d'accordo: al 99% non lo faranno mai.
  4. Qui a Milano (area b), per adesso, le td euro 4+fap e euro 5 potranno circolare fino al 30/09/2022, poi stop. Le td euro 6 a/b/c fino al 30/09/2025 se comprate dopo del 31/12/18 e fino al 30/09/2028 se acquistate dopo (lo so, è follia...), mentre le td euro 6 da d-temp in su fino al 30/09/2030. Tra un anno e mezzo circa prenderei appunto in considerazione una di queste ultime, considerando che sono immatricolate dal 01/01/2019 in poi, quindi ci dovrebbe essere una certa scelta e usarla fino alla fine della possibilità, ovvero circa 8 anni, che comunque, per un usato di 2/3 anni, potrebbe
  5. Confermo, è quella, ma ci vanno ore per smontare e rimontare tutto... Anni fa, in Citroen, mi avevano ventilato sui 200 euro per il pezzo originale più 3 ore di manodopera a 38/40 + IVA 22% euro/ora: sicuramente il Peppino ha utilizzato un ricambio non originale, ma il grosso la fa la manodopera. E comunque, dopo 1000 km, posso dire che il pavimento del box è (finalmente!) asciutto come il deserto del Sahara... La batteria sostituita era un marchio da brico, installata 5 anni e mezzo fa da un amico con il mio aiuto in sostituzione dell'originale che era durata 6 anni e mezzo circa, pagata
  6. Breve aggiornamento solo per dire che la Picasso (pur un po' a fatica causa CO) ha passato la revisione biennale, al 99% l'ultima che farà con il mio nome scritto sul libretto. Nel frattempo è morta la batteria (120 euro) ed è stata definitivamente trovata la causa della perdita d'acqua (c.d. "box acqua", che comprende termostatica e altro, blocco unico, che perdeva) ed è stata sostituita alla mirabolante cifra di 180 euro! (In Citroen ce ne sarebbero voluti il triplo o quasi). Il bilancio 2020 è quindi brutto, ma non tragico (300 + 300 + 120 + 180 di riparazioni): il consumo d'olio
  7. Il problema nasce dal fatto che sono i Prince EP3 (1.4) ed EP6 (1.6) ad essere motori delicati, che possono dare rogne anche con un pieni di benzina "malsana", non solo con il gpl... In questi giorni di freddo intenso, per dire, sto usando (poco) la Picasso anche per andare in studio, visto che a Milano hanno sospeso le strisce blu: anche con funzionamento 100% a benzina (ho benzina di qualche mese nel sebatoio e la sto man mano consumando) 2 volte su 3 si accende la ventola dopo 5-6 km di guida assolutamente tranquilla, senza mai superare i 2500 rpm, mentre a gpl, dopo un po', si accende
  8. Mio papà ci fa circa i 13 a gpl, ma è uno che va pianissimo e non fa mai autostrada
  9. L'utente era "Grana" e la MB era una B Klasse primo modello con motore 1.4 o 1.6: fece rettificare la testa e le sedi da Cardini Rettifiche a Lucca, essendo lui di Viareggio-Versilia
  10. Qui sul forum c'è un utente che si trova molto bene qui http://www.landigasspecialist.com/directory/listing/vismara-enzo-carlo Proverei a chiedere un preventivo e a farci due parole
  11. Boh, lui ha esigenze limitatissime (casa-collina-supermercato). Praticamente non usa quasi nulla, salvo il vivavoce se deve telefonare. Consumi buoni, per il tipo di guida che ha lui: 13/14 km/l di gpl. Ignoro assolutamente cosa abbiano fatto, visto che l'auto non è mia. Quando "doveva" cambiare la vecchia (Yaris 1.0 del 2005), io gli ho suggerito di prendere una Yaris ibrida, ma non c'è stato verso.
  12. Mio papà per la stessa auto, al tagliando dei 3 anni (circa 50mila km) ha speso più di 300 euro: per me è folle, ma l'assistenza autorizzata si fa pagare quello.
  13. Provato quel motore su una 500L un 3 anni fa: al confronto la mia (120 cv x 1500 kg) sembra un dragster... Per la prossima auto, considerando che ci vado in montagna, spesso a pieno carico, vorrei almeno 120/130 cv. Mio caro, più che "tenacia" lo definirei "braccino" Nell'ultimo anno ci ho investito 600 euro (590, per essere precisi) che hanno però compreso anche il tagliando del 180mila, avendo trovato (lo dico piano) finalmente un meccanico come si deve. Personalmente non voglio assolutamente arrivare a cambiare il serbatoio gpl (600/650 euro): l'intenzione sar
  14. Breve aggiornamento dei 188300 km: - altro litro d'olio consumato in meno di 3000 km - le perdite d'acqua sono state tutte sistemate, ma ne continua a consumare quantità relativamente importanti, quindi al 99% ci sono fessurazioni nella guarnizione della testa (1 litro ogni 1000/1500 km) - i vuoti di potenza a 2800-3000 e a 5000 circa vanno e vengono: l'ipotesi è che si verifichino a determinate aperture del gas quando trafila acqua in camera - Oggi, in sosta al minimo con clima acceso, improvvisamente ha traballato e si è spenta: poi si è però rimessa in moto e pare che a
  15. Ecco, scusami, ma mi fermo a "ICOM": se avessi voglia di farmi del male, potrei martellarmi le balle a costo zero Nel caso, andrà benissimo un gassoso ibrido: l'unico impianto liquido di cui ho notizie certe è un Prins, montato su una Kangoo 1.2T TCE, ma l'installazione è costata un boato e non penso di fare così tanti km da giustificare la differenza
×
×
  • Create New...