Jump to content

firemax

Iscritti
  • Content Count

    1.222
  • Joined

  • Last visited

Post postato da firemax

  1. ciao a tutti sto per fare un viaggio in macchina che mi porterà in giro per l'europa, per caso voi sapete la situazione autostradale in Ungheria? ami irferisco in particolare all'autostrada che da Lubiana va verso budapest, alcune carte dicono che c'è, altre che è in costruzione..

     

    ps, sapete per caso quanto costa il gasolio?

     

    l'autostrada da ljubliana a budapest è completa ed in ottimo stato, ricordati solo la vignetta :blink:

  2. mi piace grazie a tutti se avete altre cose da dire ditemele

     

    io saprei propenso per il gpl, le corse e prestazioni non me ne frega

     

    io faccio circa 10 km ogni giorno in città e 3 volte a settimana prendo la tangeziale per 50 km

     

    cosa mi csigliate? io vorrei il gpl per spendere meno!!!!

     

    e poi cosa sono i fap?

     

    con i pochi km che fai...prendila a benzina e lasciala così.

  3. Che poi.....

    Come chilometraggio hanno messo 147.200,e fanno la foto al contakm a 91.000....

    bah...

     

    Infatti l'avevo notato anch'io. Probabilmente chi ha scritto il testo non é lo stesso che ha messo le foto. Ovviamente le foto le hanno fatte dopo aver taroccato il contakm... che peracottari!

    Anni fa mi capitò una cosa simile: l'auto segnava 75k km. e c'era un tagliandino sul carter distribuzione che riportava circa il doppio dei km. :unsure:

     

    ciao

    GigioTD

     

     

    leggete bene però...c'è scritto che il kilometraggio è espresso in MIGLIA....

     

     

    Si ma leggendo nell'annuncio è anche scritto:

    "...N.B. IL CHILOMETRAGGIO E' ESPRESSO IN MIGLIA"

    91468 x 1,610=147263,48

    ops rollo...abbiamo scritto insieme... :D

  4. ...130Kw sono 176 cavalli, ne possono fare tutti a meno, i rappresentanti per primi, e i piccoli artigiani che non evadono per secondi. Io conocordo che sarebbe un provvedimento fuoriluogo ma non raccontiamoci la frottola che lavoratori (dipendenti e autonomi) hanno bisogno di CENTOTTANTA cavalli!

    Dipende dalle circostanze!!

    Un usato con 200 e passa cavalli con l'intenzione di gasarlo costa molto meno del suo pari di media cilindrata (1600 cc), ha un consumo inferiore (in extraurbano), ti aiuta molto a districarti nel traffico a fronte dei molti ebeti presenti, non devi disporre di chilometri di strada libera per effettuare un sorpasso che spesso crea lunghe code.

     

    beh sat, di sicuro come costo d'acquisto sono daccordo con te, ma non farmi lo stesso discorso per quanto riguarda la "gestione"... già solo di bollo e di assicurazione è cosa da ricchi... ripeto il mio esempio, attualmente ho la 407hdi che era di mio papà, ma con il mio stipendio statale dubito seriamente di riuscire a mantenerla.... e non è che ho auto storiche SOLO per passione, ma sopratutto per necessità.

    Ho voluto togliermi lo "sfizio" della range rover, ma per assicurarla ed iniziare ad usarla ho dovuto aspettare che diventasse storica proprio per i costi di gestione...

    non la trovo come una questione d'invidia, anzi tutt'altro, ma chi si può permettere certe auto può tranquillamente permettersi anche il superbollo, di sicuro nel suo "bilancio famigliare" la spesa non è eccessiva (con le dovute proporzioni).

    :D

    ah, dimenticavo... trovo molto più ingiusta la nuova tassazione sulla benzina per finanziare il cinema...

  5. Furboni: per non alzare il prezzo a una cosa "facoltativa" (nessuno obbliga la gente ad andare al cinema: ci vanno per piacere, non per dovere), alzano quello di una cosa oggettivamente "necessaria" (e non mi riferisco tanto al fatto che la maggior parte delle persone usa l'auto per andare a lavorare. Ma perché alzare il prezzo dei carburanti vuol dire alzare il prezzo di tutto ciò che viaggia su gomma).

    il problema mettendo l'accissa per il cinema si ripercuote su TUTTO ...sale il carburante sale OGNI COSA per tutti...anche per quelli come me che al cinema non ci vanno mai... mi sono rotto i cogl...i di queste cose all'italiana e della massa di pecoroni che siamo!!!

  6. l"ultima rata ici lo pagata a marzo 2008 col governo prodi-dalema ecc..

    i tagli alla scuola-cultura erano necessari..+ cultura..-scuola...

    il discorso è lungo e non credo sia il momento di chiarire qua...

    però e il paese in cui ci sono più bidelli che poliziotti e i primi non puliscono neanche...hanno tutti l"ernia al disco..

    tanto ci sono le cooperative che lo fanno...e chi paga...noiiiiiii.. saluti e buona notte.

    ecco un chiaro esempio di come la pensano gli italioti....

  7. il problema è arcinoto, per farla breve il particolato pm10 non perfora le menbrane cellulari il pm2,5 si il che significa che se respiriamo il pm10 fi ferma agli alveoli dei bronchi il pm2,5 passa nel sangue e da li raggiunge tutti gli organi interni, ed essendo composto da elementi non biodegradabili l'organismo non è in grado di espellerlo, ora avere del particolato nei reni o nel fegato non so voi ma a me rompe davvero anche perche questo provoca infezioni e tumori

     

    il fap non fa altro che trasformare il pm10 in pm2,5 ovvero micropolveri in nanopolveri tutto li, il punto è che le nanopolveri non vengono rilevate dalle centraline così si ha una falsa sensazione di diminuzione dell'inquinamento mentre in realtà l'aria delle città si riempie di nanopolveri cancerogene

    l'europa ha messo già le regole per monitorarle ma da quello si ho letto si partirà dal 2015/2020 ovvero tra un bel pezzo e nel frattempo respireremo a iosa quello che nessuno si guarda bene dal normare pena l'uscita dal mercato di un certo tipo di veicoli

     

    ecco perchè sostengo che un euro 0 inquina meno perchè per quanto inquini alla fin fine non emette le sostanze mortali di un euro 5

    non fa una piega :rolleyes: anzi un vecchio diesel puzza e fuma, ma con un fazzoletto davanti alle vie respiratorie lo fermi... il residuo delle cat... non lo fermi con niente e va in circolo...

  8. Beh, se il governo chiuderà i rubinetti alle regioni, di sicuro, alcune dovranno inventarsi qualcosa, con i debiti che gia ora si ritrovano e con tutte le varie esigenze a cui far fronte!

     

    Certo "tassa per i ricchi" Non che 130Kw mi sembrino cifre da ricchi, ci infili dentro buona parte dei 2.000 turbodiesel, da Croma a Serie 3, a Classe C. molte monovolume, ecc, che sono le auto di rappresentanti, piccoli artigiani ecc. Capirei dai 200kw in su, che sono tutti macchinoni, sportive, auto in sintesi "non necessarie".

     

    Si va a "smutandare sempre i soliti noti ehh"

     

    Come anni fa che misero la tassa sulla moto, come bene di lusso.

     

    Che paese di m...................... C'invadessero di nuovo gli austriaci!

     

    beh, 130KW non è di certo una macchina per un operaio... la mia 407 2.0 hdi ha solo 100kw...

     

     

    Se invece di fare i fenomi e togliere l'ici, che alla fine ci hanno guadagnato chi ha le mega ville.

    Avessero fatto una tassa regionale proporzionale al reddito, al di sotto di una certa fascia di reddito non si pagava, sopra, un sistema proporzionale, oltre che diventare una tassa equa, sarebbe stata un buon controllo per gli studi del settore.

     

    Invece noooo, vai col superbollo!!!!!! Non importa che uno giri con l'auto ereditata dal papà o comprata d'occasione a 5.000€, ehh, è pur sempre un'auto di lusso!

     

    riguardo l'ici non posso che essere daccordo con te.... l'auto del papà se non puoi tenerla la vendi, io infatti sono combattuto se venderla o tenerla la 407.... col cuore vorrei tenerla, ma col mio stipendio da vigile del fuoco anche quei 100 kw sono "fuori budget"... figurati se poi erano 130 e col superbollo :rolleyes:

  9. Discorso giusto, però poi ti fa girare le scatole quando millantano di aver trovato il rimedio perfetto all'inquinamento,

     

     

    lo si credeva anche quando tolsero il piombo dalla benzina...ma poi scoprirono che il benzene ed i policicli aromatici non erano esattamente un'aerosol :blink:

     

    giusto, smettere di usare il petrolio, o almeno iniziare davvero ad immaginare un futuro senza petrolio :rolleyes:

    secondo me... visto che di polveri sottili si parla...più sono sottili e più sono dannose.... c'è solo da capire se 1 mg di pm 10 sia più o meno dannoso di 1 mg di pm 2,5....perchè il fap o dfp che sia riduce e non elimina (in natura niente si crea e niente si distrugge ma tutto si trasforma..)

  10. ...ho seri dubbi che un euro4-5 col fap sia meno inquinante della mia euro1

     

    bè, inquina meno di sicuro dato che le emissioni di un'euro5 sono 1/4 di quelle di un euro4...figurati rispetto ad un euro1, se non erro sono 1/20 e questo parlando di particolato :D posso informarmi di preciso, ma ti considero troppo sveglio x considerare la tua frase sopra più che una battuta :lol:

     

    nello specifico, limiti di emissione motore diesel €1:

    CO 2,72

    HC hc+nox 0,97

    NOX hc+nox 0,97

    particolato0,14

     

    tutti i dati in grammi/kilometro

     

    ----------------------------------------------

     

    emissioni motore diesel €5

    CO 0,5

    HC 0,25

    NOX 0,2 dato aggregato hc+nox0,45

    particolato 0,005

     

    tutti i dati in grammi/kilometro

     

    quindi un euro5 emette circa1/5 scarso di CO la metà di HC+NOX ed 1/28 di particolato rispetto ad una euro1....

     

     

    molto infelice la battuta, nulla e nessuno ti vieta di amare un'auto vecchiotta, ma per favore un po' d'obiettività...è e rimane una ciminiera su 4ruote :lol:

    Monellaccio, certo che era una battuta...

  11.  

     

    Non credo proprio!! W le anziane!! Almeno non hanno problemi di elettronica che impazzisce!! ;)

     

     

    però poi iniziano quelli di ruggine, pezzi di ricambio che non si trovano... :D

     

    per non parlare del fatto che sono molto più inquinanti...ed obsolete rigurado alla sicurezza attiva e passiva... :lol:

    i problemi di ruggine si risolvono ;) quelli dei ricambi sopratutto grazie a internet anche :lol: e riguardo la sicurezza attiva-passiva sicuramente hai ragione tu...l'altro giorno con la range fermo in coda al semaforo ho alzato il piede dal freno e ho tamponato...ero a 1 metro da una KA davanti a me che si è praticamente smontata...e la mia neanche un graffio :lol:

    sull'inquinante...ho seri dubbi che un euro4-5 col fap sia meno inquinante della mia euro1 che fuma nero solo quando affondo l'accelleratore :lol: (che tra l'altro è un ottima cosa per quelli che ti si appiccicano alla targa) :D

  12. errore... se dico non passa i 3.500 intendo dire è inutile andare oltre, ha già dato tutto, e non è cosi lento un 2.0 benzina da 90 cv per 1700 kg di peso...

     

    anzi!

    il TSI Volkswagen ha regimi ancora più bassi della tua.

    mi sa che è arrivata l'ora di cambiare l'auto :P

     

     

    Non credo proprio!! W le anziane!! Almeno non hanno problemi di elettronica che impazzisce!! ;)

    quoto al 100% ;)

  13. Salve!

    Devo sigillare dall'interno delle falle che si trovano nel telaio dell'auto. secondo voi : quale potrebbe essere il sigillante più adatto? La resina ipossidica? La vernice ipossidica? La vernice o lo smalto poliuretanico? o altro?

    Potete aiutarmi?grazie.

     

     

    Se le falle in questione, come le hai definite tu, sono dovute alla ruggine...ti consiglio vivamente di buttar via la macchina quanto prima. Più evidente di così che sta cadendo a pezzi...non si potrebbe, e costituisce un pericolo sia per te che per gli altri.

     

    Se poi la vuoi recuperare, a patto che le saldature siano a filo continuo e non al laser, e a patto di trovare un lamierista veramente in gamba, dovresti sobbarcarti spese elevatissime per metter in sicurezza la macchina.

     

    E a quel punto gli interventi sulla carrozzeria devono esser fatti come si deve.

     

    Altro che resina...ma dove vivi??? ;)

     

    Corolla

    dipende...per tantissime macchine vendono i fondi già belli e pronti, solo da risaldare a filo.... se si tratta invece solo di dare una "rappezzata" armati di vetroresina e via :P

  14. Ciao.

    La mia ex-moglie tempo fa era rimasta bloccata in un sottopassaggio con l'acqua che alla fine è arrivata ad altezza portaoggetti vicino al cambio (fiat punto 2002), quindi abbondantemente sopra i tappetini!

    Assieme a lei svariate macchine, tra cui una X5. Lasciamo perdere l'inc..zzatura che ho avuto (vedi macchine ferme sotto il ponte con l'acqua a metà portiera e che fai? Provi a passarci???)

     

    Devi ASSOLUTAMENTE far cambiare i feltrini (non ricordo il nome esatto) che si trovano sotto la moquette del pianale, perchè portano cattivi odori batterici, basta lasciarla sotto il sole mezzora e anche dopo 1 mese non riesci neanche ad entrare dall'odore che ti ritrovi in macchina.

    Mi pare che con 150 euro aevano fatto tutto (smontando anche i sedili) e hanno fatto trattamento antibatterico per 15 minuti con ozono dalle bocchette per pulire il tutto.

     

    Ovviamente abbiamo dovuto cambiare anche la valvola dello starter perchè si bloccava, ma non dovrebbe essere il tuo caso.

     

    Ciao.

    oggi ho smontato tutta la moquette e i "feltrini" come li chiami tu e lavato il tutto, ora sta ad asciugare e tra 5-6 giorni spero sia tutto asciutto per poterla rimontare, ho approfittato dello smontaggio per passare lel ferox dove stava iniziando un po' di ruggine e per passare i cavi della telecamera di retromarcia :ph34r:

    stamani avevo sentito un autolavaggio, mi lavava la tappezzeria, ma non smontava ne la moquette ne il sotto e voleva 80 euro... ho fatto da me, 1/2 giornata per smontare e lavare e un altre 2-3 ore quando potro' rimontare ;)

  15. Se si è proprio allagata ti consiglio di togliere i sedili e smontare la moquette del pavimento. Questa è la giusta procedura.

     

    P.S. Che è successo con la BX???

     

    la bx è in officina,mi avevano messo 40 litri di benzina a 85 ottani e si erano impallinate le candele.

     

    cosa è successo? le guarnizioni non hanno tenuto, o sei finito in un guado troppo profondo? solo curiosità...

    dai che si sistema tutto!!! ciao

     

    in un passaggio è scivolata ul fango e sono finito nella pozza un po' troppo al centro, e ha "imbarcato" acqua.

    stamani vedo di portarla a far lavare, non posso in strada smontare la moquettes e tappezzeria.

  16. Se diamo un occhiata su Spritmonitor, ( http://www.spritmonitor.de/en/overview/16-...amp;powerunit=2 ) vediamo che mediamente gli utenti del sito con una Punto MJ fanno 21,8 con un litro che non é per niente male.

     

    Teniamo conto che la mia impressione é che comunque questi dati siano un poco falsati in quanto chi tiene scrupolosamente traccia dei consumi, adotta anche uno stile di guida risparmioso.

     

    Questo è valido sia per le medie benzina,sia a gasolio, che a GPL...chi controlla questi consumi in genere è sempre risparmioso e metodico, con qualsiasi carburante. Quindi non si tratta di dati così falsati come dici...

    su questo sono pienamente daccordo, se facciamo i calcoli vuol dire che ci stiamo attenti, e ribadisco, almeno per me, spendo quasi la stessa cifra a settimana (circa 60-65euro) (leggermente a vantaggio della bx) sia con la range a gasolio che con la bx a gpl, e i miei percorsi sono gli stessi... con la differenza che con la bx faccio 2 pieni a settimana e con la range me ne basta uno ogni 2 settimane....la 407 hdi non la considero in quanto spenderei ancora meno...

  17. Quindi mi consigli un pulsante dedicato invece che la leva degli abbaglianti?

    Effettivamente... magari mi sbatto di meno per trovare il contatto degli abbaglianti e potrei prendere direttamente la tensione dal posacenere.

     

    In che posto dell'auto mi consigli di mettere il telecomando?

    se devi mettere un tasto dedicato tanto vale che premi il tastino del telecomando...la figata sta proprio nel fatto che per aprire il cancello lampeggi.

×
×
  • Create New...