Jump to content

krikri

Iscritti
  • Content Count

    921
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by krikri

  1. krikri

    Problemi di minimo

    Ciao, prova di postare una foto del punto di iniezione sul collettore di aspirazione, in quella vettura è importantissimo. Ciao
  2. krikri

    Problemi di minimo

    Ciao, forse me lo sono perso, ma l'impianto (romano) do che tipo è? Ciao
  3. krikri

    FLASH-LUBE chiarimenti

    Ciao, toyota corolla, alcune ditte consigliano di usare il flesh lube. Flesh lube fuorilegge, per quale normativa???????? Forse il tuo installatore si ricorda degli oliatori che si usavano sulle ford fiesta, quelli contenevano olio motore, ma anche se di olio si trattasse, a oltre 600° pensi forse che faccia della "morchia" da poter intasare il catalizzatore. Se fossi in te, andrei da un alto o lo monterei io. Ciao
  4. krikri

    Da metano a GPL

    Ciao, ammesso che l'impianto sia OMVL, hai un aspirato se non hai un sequenziale, non esiste un iniettato diverso OMVL. Se hai bisogno di spazio, condivido, hai sbagliato a montare il metano. Il calcolo, che sembra giusto, come dire che hai uno sgravio di 500€ se togli l'impianto, non ne hai diritto, poi devi, 1°collaudare la vettura solo a benzina (tot €), quindi alla spesa gas devi aggiungere anche questi (sicuramente non togli i 500€). Io che personalmente uso delle auto con alimentazione ibrida (sia gas che metano), posso dirti che con 15€ di metano percorro 400 Km, per la stessa p
  5. krikri

    Da metano a GPL

    Ciao, scusa ma che impianto hai montato? Ho paura che la differenza sia molto di più, prima di scrivere, meditate gente, meditate. Se hai preso la vettura già installata, hai girato a metano e pensi di fare un tot con un litro di benza, ricordati che il rappoerto è sicuramente, benzina 100, gas (nella migliore delle ipotesi) 60, metano 30. Se invece queste cose non le sai e vuoi cambiare perchè il terroidale non ingombra come il cilindrico, non tirare fuori il fatto economico, altrimenti devo dire che qualcuno ti ho fatto il lavaggio del cervello. Ciao
  6. Ciao, perchè prima di scrivere non leggi il manuale di istruzioni allegato all'impianto? Fai finta che non ho detto niente sul serbatoio, tanto la macchina è tua, non è che mi interessi molto come è montata la valvola, arrangiati. Ciao
  7. Ciao, dal difetto avevo bisogno di vedere dove era piazzata la multivalvola. Ciao
  8. Ciao, nella foto del serbatoio, vi è il coperchio, potresti toglierlo e fare la foto senza? Grazie ciao
  9. krikri

    vitara 1.6 16v

    Ciao, se cerchi, dalle parti di Verona o giù di lì, vi è una ditta che tratta materiale Japan, Japanparts penso si chiami o qualcosa del genere, non ne ho mai avuto bisogno, penso che un aiuto migliore del mio possa dartelo mystr, lui mi sembra che in una discussione del genere ne parlasse o indicasse la cosa a qualcuno. Ciao
  10. krikri

    vitara 1.6 16v

    Ciao, sicuramente dovresti avere il modello che adotta come misuratore di massa d'aria un marchingenio di invenzione suzuki che è veramente uno sballo. Assomiglia ad un flussometro con paletta, ma ha invece un cono che in base alla velocità dell'aria cambia posizione e rileva quanta aria passa. Il problema di questo cono era che essendo su un perno, tendeva a non scorrere bene e togliendo il gas e riprovando riusciva a vincere l'impuntamento che aveva questo perno. Se ti rivolgi ad una assistenza Suzuki, sono al corrente di questo problema e hanno una soluzione, senza sostituirlo, perc
  11. krikri

    alfa 159

    Ciao, se prendi il 1750 marcato 1.8 puoi convertirlo, non il 1850 (marcato sempre 1.8) o il 2.2 perchè iniezione diretta. Ciao
  12. krikri

    "Bugie" da Autogerma?

    Ciao, non esiste fatturazione, si pagano dei bollettini alla posta e basta, se invece vai per agenzia è l'agenzia stessa che emette la fattura. Poi non penso che sia Landi a fare l'impianto, ma un istallatore della rete landi, forse l'auto gli è caduta dalla bisarca e devono fagli qualche ritocco. Ciao
  13. Ciao, come ho di già detto, quello che dici è veramente buono, non voglio essere sempre preso per quello che tira m...a su tutto, ma forse prima di dire questo, io proverei su una Fiat Idea, sai perchè dico così vero? Provo di dirti qualcosa, il protocollo della Fiat Idea e ugale alle altre, ma la diagnosi la puoi fare solo da fermo o per un tot di secondi in movimento, perchè questo? Sicuramente sono dei figli di buona donna quelli che si sono inventati questa cosa, il problema è che con un aggiornamento diventa così la Punto o qualsiasi altra auto. Tempo indietro Peugeot aveva diciamo
  14. Ciao, penso che quell'installatore abbia preso un granchio enorme, se quello che hai scritto corrisponde a verità, questi sono i dati della tua auto; tipo motore 183A1.000, tipo iniezione Hitachi sequenziale fasata (sensore di posizione albero motore e sensore albero cammes), uscita degli iniettori dalla centralina 1° cilindro A101, 2° A103, 3° A105, 4° A110, dispone di una accensione gestita da una bobina per cilindro con uscita dalla centralina B1 per il primo cilindro, B7 per il secondo, B2 terzo, B8 quarto. Se vuoi posso mandarti lo schema. Ciao
  15. Ciao, per i sistemi sequenziali viene tenuto in considerazione sia l'apertura che la chiusura dell'iniettore benzina, dentro la centralina gas vi sono strategie che addiruttura permettono di avere il gas nello stesso momento della benzina e anche di fare in modo di chiudere l'iniettore del gas prima di quello della benzina. Più di così non posso dire, per ovvi motivi, ma le strategie sono moltissime. Ciao
  16. Ciao, bella domanda, attualmente si lavora su canali separati, in teoria, visto che i processori possono avere la possibilità di effettuare quanto sopra descritto, si trovano anche dei vecchi impianti, sempre nuovi perchè per certe auto sono eccezionali e possono funzionare anche su auto con iniezione KJ, eliminando definitivamente i ritorni di fiamma. Ciao
  17. Ciao, quì il discorso non è semplice, forse riesco a dirvi quello che volete. Dopo i sistemi in perdita controllata, che adottavano uno step motor per quantificare quanto gas mandare al motore, diciamo l'evoluzione del sistema tradizionale senza mixer, vi sono state delle iniezioni del tipo "intelligenti". Mentre le iniezioni di adesso adottano un canale per cilindro, queste iniezioni adottavano un emulatore iniettori, prendevano il segale di un iniettore per il pilotaggio e in base ad una strategia interna adottavano un ordine di iniezione 1-3-4-2 calcolato in base ai giri e altri param
  18. krikri

    Nuovo firmware Zavoli

    Ciao, condivido lo scandalo ma è una richiesta del mercato, sui programmi AEB, di tutti, vi sono queste opzioni, la prima pagina è relativa a una strategia leggermente diversa da quella che si vuole fare credere, la corretta dicitura dovrebbe essere "rifasa ordine di iniezione". Il discorso della benzina, che sicuramente qualcuno potrebbe usare, è relativo ad una cosa molto diversa, del tipo FSI o roba del genere, non posso dire di più. Il maggior riempimento delle tubazioni è da usare qualora si usino delle valvole di tipo pilotare per avere dei passaggi maggiori o per il metano. Il f
  19. Ciao, potresti aver subito un aggiornamento della centralina benzina, questo aggiornamento tiene conto dei parametri della sonda posteriore e ti succede questo. Il discorso di Carnielito è giusto, ma per ovviare ad un problema si deve trovare una soluzione, altrimenti devi convivere con la spia. Quello che ultimamente è stato introdotto sul programma non è una vera emulazione, sapendo come usarla corregge il problema sopra indicato senza problemi di sorta. Se hai qualche problema del genere, posso dirti come usare questa funzione, ammesso che sia l'ultima che è stata introdotta. Ciao
  20. Ciao, se questo meccanico è come dici, sicuramente capisce cosa fare. se senti puzza di gas, devi controllare se il manicotto che dal filtro arriva al corpo farfalla non ha delle crepe o tagli, di solito si opera come detto perchè i vapori dell'olio sporcano la Vae e il corpo farfalla, ovvio che fare una diagnosi senza neppure sentire la macchina è difficile, ma prima di cambiare riduttore è meglio essere sicuri di avere tutto a posto, altrimenti si riscia di sostituire per niente. Ciao
  21. Ciao, buona la prima, digli o suggerisci cosa deve controllare e vedrai che dopo conta anche la vite del riduttore. Ciao
  22. Ciao, non è così che ti ho spiegato, primo devi trovare uno che con la diagnosi controlli il sensore di temperatura, potresti già essere a posto se è lui, poi sicuramente la pulizzia del corpo e della Vae, tempo 1 ora per il tutto, 100 € regolazione gas compresa, male che vada. Di dove sei, almeno in modo grossolano, per suggerirti qualcosa. Ciao
  23. Ciao, si faceva con un tradizionale trasformato, il riduttore veniva modificato con la compensazione in modo che funzionasse. Non è da tutti montare un impianto del genere, anche perchè se hai un ritorno ti sbaracca mezzo mondo e con auto "vecchie", è molto rischioso, poi dipende da molti fattori. Ciao
  24. Ciao, Lancia dedra 1.8, iniezione weber multipoint, per prima cosa si deve controllare il sensore di temperatura acqua del motore, è soggetto a rompersi e crea diversi problemi, pulire la farfalla e il motorino del minimo (VAE). L'operazione non è difficilissima, potrei anche spiegartela ma se non sei attrezzato potresti creare dei danni irreversibili. Quando hai pulito corpo farfalla e VAE, si regola il minimo dall'apposita vite con Vae sconnessa, circa a 600-650 giri, si riconnette la vae e il minimo è a posto. Se hai un ultimo tipo non c'è la vite ma pulendo il corpo sei a posto.
  25. Ciao, tutti i conducenti devono fare il test in caso di incidente, senza guardare chi ha torto o ragione, anche se sei fermo in auto, parcheggiato e uno ti viene addosso devi farlo anche tu. Altra cosa che fa ridere i polli sono gli autogril, non servono alcolici, puoi comprare solo la bottiglia, mi fa morire dal ridere. Ciao e grazie
×
×
  • Create New...