Jump to content

cisco

Iscritti
  • Content Count

    27
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About cisco

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Pavia
  • Auto Posseduta
    astra H 1.4 gpl opel
  • Età
    46-60
  1. cisco

    distributore imbroglione

    io ho sempre saputo che il butano da minori performance e miglior kilometraggio il propano l'inverso altrimenti non avrebbe senso miscelarli dato che il butano a basse temperature a qualche problema mentre il propano no Si è corretto quanto dici, è un mio refuso; Potere calorifero dei due gas. -propano 90 MJ/metri cubi (21.500 Kcal/metri cubi) -butano 113 MJ/metri cubi ( 27.000 Kcal/ metri cubi
  2. cisco

    distributore imbroglione

    Dunque, è una leggenda metropolitana il fatto che mettono l'aria nei serbatoi? Si è sicuramente una legenda metropolitana................................... 1- perchè si creerebbe sia in fase di riempimento che i in fase di stoccaggio una miscela potenzialmente pericolosa, "conbustibile e comburente" basterbbe una scintilla. Per i consumi invece ricordiamoci che il gpl è una miscela di 2 gas, butano e propano. Il butano ha meno potere calorifero del propano e se la sua percentuale è maggiore , avremo una resa del gpl peggiore, se minore un chilometraggio e una resa migliore.
  3. cisco

    kit fix gonfiaggio gomme

    Forse è meglio in caso di foratura utilizzare solamente un compressore d'auto, con cui rigonfiare la gomma, senza rimuovere l'eventuale chiodo e andare prima possibile da gommista. Se il foro è da chiodo e non è un taglio, quanto predetto, è ripetibile se non riesci ad andare subito per la riparazione. Mi è capitato e senza cambiare la ruota ho proseguito fino dal gommista Anche mia moglie, con lo stesso guaio, in un parcheggio multipiano di un centro commerciale, ha risolto così il problema
  4. Ho scoperto che auto oggi ha sospeso la pubblicazione. Tutto questo reepentinamente e senza che la Mondadori si preoccupasse dei suoi abbonati, tra questi anch'io e non solo a questa rivista. Mi auguro che "auto oggi" possa riprendere, ma mi sorprende la Mondadori che non si preoccupa dei suoi clienti, dicesi " abbonati" a cui non invia nessuna comunicazione e/o possibile opzione per gli abbonamenti in corso. Sicuramente non rinnoverò altri abbonamenti con loro!!
  5. La mattina quando metti in moto non toccare l'acceleratore fino a quando il minimo non scende e si stabilizza, così aiuti ancor meglio la centralina a riadattare il minimo... Il problema è causato dalla mappa GPL non proprio perfetta, dovresti farla rivedere sia sotto carico che al minimo... Vedrai che è un pelino grassa... Quando sei a GPL ed acceleri secco in 2a da sotto i 2000rpm fino ai 4000rpm, senti per caso ad un certo punto un cambio di trazione del tipo che la macchina ad un certo punto prende meglio i giri? Lo penso anch'io che sia un pò grassa, ma è una opel astra,
  6. Sul forum si è gia parlato tante volte dell'autoadattività e tutti gli anni, con l'arrivo dell'estate, il problema mi si ripropone col solito borbottio al mattino e iniziale difficoltà allla ripresa per i primi 100 mt. Chiedo a tutti, soprattutto a chi è più esperto, se la soluzione che sto adottando è valida? Ho è solo la mia sensazione; - ogni sera, quando parcheggio fino al mattino, riavvio l'auto lasciandola al minimo per 30 secondi e/o fino a che non si stabilizza ( a benzina) - al mattino dopo l'accensione mantengo l'auto leggermente accellerata, intorno ai 1500/2000 giri, per
  7. cisco

    Lunghi Chilometraggi

    La verità sta sempre nel mezzo, per gli additivi (pochissimi fanno poi quel che promettono) quindi usali unatantum, per mantenere gli iniettori puliti. Mentre è normale a ogni avvio andare a benzina per almeno un paio di KM, poi se ogni volta che vuoi fare un po di guida sportiva usi la benzina, hai la certezza che le valvole non si "scottino" e inoltre previeni il possibile problema dell'autoadattività. Infine per i costi, per chi percorre molti km, 100.000 l'anno, sono tantissime le variabili che incidono sui costi e sulla qualità e piacere di guida con auto con altre alimentazioni. Sic
  8. Purtroppo noi installatori negli ultimi anni ne abbiamo viste ben poche di Opel ...se le sono trasformate tutte loro!! Per poter dire qualcosa di concreto bisognerebbe sapere se hanno le punterie idrauliche o no, oppure avere il tipo motore, se finisce per XEP non dovrebbe avere le punterie idrauliche, quindi per tanto che le abbiano rinforzate le valvole, le devi sempre far registrare, vedi se riesci a farti dare queste info dal capofficina, per i venditori va sempre bene tutto pur di vendere! e nessuno sul forum sa se le punterie sono idrauliche oppure no? Ti confermo
  9. cisco

    le nostre auto a gpl

    Opel Astra 1.4, punterie idrauliche, immatricolata aprile 2007. Impianto Landi Omegas di serie (montato da Opel) 50.000 Km tutti a GPL, dopo i primi 4.000 km a benzina prima della trasformazione, l'auto va benissimo, nessun problema di sorta.sgatt, sgratt..... visto che è un opel. circa 15,0 Km/ l a GPL (con 20 euro, circa 500 km) al litro euro 0,530, piede leggero, percorso standard 90 km circa al giorno; 20% urbano, 50% statale, 30% tangenziale. unici interventi; Tirate le fascette del raccordo a T che porta l'acqua al riduttore dato che perdevano acqua e sostituito a 30
  10. cisco

    CONSUMI ACQUA COL GPL

    Idem E' successo anche a me, nel mio caso erano le fascette sul T di prelievo, per l'impianto gas, dal circuito di raffreddamento. ciao
  11. A completamento; ieri come da accordi telefonici con l'installatore del mio impianto, dopo che ha saputo del ripetersi del problema, gli ho portato l'auto. ha collegato il PC con la centralina è ha modificato un parametro, mi ha inoltre rimesso il cappuccio del fusibile che avevo perso e mi ha rassicurato che ora il problema è stato risolto.sgat, sgrat, speriamo. tutto questo, anche questa volta, dopo avergli chiesto cosa dovevo; a posto così. la prima volta, in occasione del 1° cambio del filtro, lavoro eseguito senza nessuna spesa. e da quello che si legge sul forum..........
  12. Stai tranquillo, il 1.4 ha le valvole idrauliche e oltre tutto ha anche la catena di distribuzione, non la cinghia. Quindi non è tra quei motori con problemi alle valvolecol funzionamento a gas. ciao
  13. Buongiorno a tutti. A qualcuno è gia capitato sul proprio impianto gas che se inavvertitamente si gira la chiave, più volte ripetutamente, nel blocchetto di accensione, esempio perchè dopo avere spento l'auto ci si è dimenticati i finestrini aperti, l'impianto elettrico del landi vada in protezione. spegnendosi e che per riattivarlo occorre staccare e riiserire il suo fusibile? è da notare che il fusibile non si brucia. questa operazione, dopo la prima volta eseguita e mostrata dallo stesso impiantista, mi è stata suggerita dallo stesso ogni volta che si è ripetuta l'occasione, negli
  14. Quoto Lucy66. Anche io ho la temperatura di commutazione a 45°(cambiata dall'impiantista a mia insaputa...sarà per i problemi OPEL?). Infatti, nell'uso quotidiano non commuto mai a benzina.....l'unica cosa, come ho scritto sopra, quando finisco il gas non mi "precipito" a farlo, semplicemente ci vado il giorno dopo e questo (sempre nell'uso quotidiano) comporta una decina di KM a benzina. Quando mi capita di fare lunghi viaggi autostradali (2/3 volte l'anno), ogni 100/150km faccio dai 5 o 6 km a benza. Fabio Quoto Anche io quando mi capitano lunghi viaggi autostradali (4/5 v
  15. cisco

    Durata auto GPL/benzina

    è tutto relativo, se paragono un tranquillo, magari vecchio diesel di concezione, con un benzina equivalente. oppure un dieesel pompato di cv, magari di piccola cilindrata, con un benzina equivalente, vedi gli ultimi esempio: 1400 do cilindrata con 150 cv. gia il cambio olio passa dagli ormai 30k ai 15k. e gia questo la dice lunga. penso anchio che a parita di parametri il diesel dovrebbe durare di più. ciao
×
×
  • Create New...