Jump to content

P.Alex

Iscritti
  • Content Count

    266
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by P.Alex

  1. Secondo me è un fatto personale, appunto, di PERSONALIZZAZIONE... A me la bravo con i cerchi in acciaio e le borchie in plastica mi da' un pugno in un occhio, ed anche i cerchi in lega originali fiat non sono all'altezza... Così... A volte il tuning personale nasce da una necessità, ad esempio ho messo, sempre sulla Bravo su consiglio del meccanico, i collettori di scarico inox perchè, essendosi rotti gli originali, costavano la metà degli originali in ghisa (che avevano un difetto di progetto, tra l'altro). L'auto ne ha guadagnato molto in sound senza essere più rumorosa nel complesso
  2. Sul mio nuovo acquisto c'è l'impianto standard con 4 altoparlanti nelle portiere. A questo punto, volendoli sostituire, ci metto 4 coassiali senza colpo ferire o cercare di montarci dei diffusori a due vie separati? Ad ogni modo la prima soluzione sarebbe già sufficiente per le mie esigenze... Lamps
  3. Parlavi di QUESTO? A chi interessasse trattasi di TDM 900 2002 personalizzato con Molle WP, Filtro BMC, Scarichi BOS omologati, specchi cromati, sella artigianale, grafica personalizzata.... Purtroppo non ho foto della Bravo disponibili, anche se poi l'unica modifica visibile sono i cerchi. Riguardo il tuning comunque io sono abbastanza contrario (in genere) a farlo su vettura (o moto) appena acquistata, sia essa nuova o usata, quando ancora non la si conosce. Credo che prima di intervenire occorre farci qualche migliaio di km per capire quali sono gli aspetti da migliorare
  4. Su questo sono d'accordo, resta da vedere se c'è il posto per montare i due elementi separati, inoltre si chiedeva di restare nei 500 euro, e credo che la soluzione a due vie separate, sicuramente di qualità migliore, sia più costosa (occorre prendere anche un crossover per canale , no?). Lampeggi
  5. Secondo la mia esperienza passata (in particolare su Fiesta del '90) questi altoparlanti sono la soluzione più azzeccata, soprattutto se non si hanno pretese di potenza particolari. Con 4 di questi e un'autoradio Kenwood, Pioneer o JVC o similari nella fascia di prezzo intorno ai 200 - 300 euro (che hanno già le 4 uscite) secondo me va già bene, se poi vuoi il subwoofer, tweeter separati, per sparare centinaia di watt per canale senza distorsioni, beh, allora è un'altra storia... Lamps
  6. Leggo solo ora questo 3d, a riguardo posso indicare un maxi-confronto-verità sulle Monovolume: http://motori.excite.it/display/visualizzanews.php3?id=20316 In particolare, sulle monovolume di 5 posti il confronto si riassume nella seguente tabella da me compilata: ...............................Posti...........Vol max....min...........voto medio Excite Seat Altea................ 5 ..............1352........445.............. 7.3 Renault Scénic...........5 ..............1326....... 627.............. 7 Nissan Almera Tino.... 5 ..............1557.......594.............. 6.7
  7. Da buon amante delle due ruote dico che il tuning ben venga se discreto e ben orientato, mai pacchiano e soprattutto che sia di sostanza. Modifiche su Bravo 1.6: Cerchi in lega OZ F1 Cup con gomme Bridgestone Potenza Re-720, filtro aria e-green permanente, collettori di scarico inox racing (non ricordo la marca). Risultato: più tiro e progressione ai bassi e più comfort e tenuta di strada. Se non dovessi cederla ci metterei poi gli ammortizzatori (marca da selezionare). Lampeggi
  8. Pilotino, Basta che non mi metti il GPL sul 900.... Oh, ma se ci fai caso qua di motociclisti nascosti tra nick e firme ce n'è diversi! Lampeggi!
  9. Guarda, senza sbilanciarmi troppo, mi è capitato di fare lo stesso percorso con la Bravo e con la TDM 900 (che comunque non è una moto sportiva esagerata), 60 km tutto di curve e pochissimo traffico (senza però esagerare con la velocità), beh, la differenza di tempo sarà stata si e no di soli 5 minuti a vantaggio della moto... A dicembre, sempre con la Bravo, mi sono fatto il Colle val D'Elsa, vi dice nulla? beh, non andiamo troppo OT va... Lampeggi
  10. Lungi da me smentire le vostre motivazioni... La storia dei tagliandi a 20 o 30 mila km non lo so perchè sulla mia Bravo erano ogni 20.000 e sul costo stenderei un velo pietoso.... Sono comunque in sintonia con l'ultima frase scritta da Vash206, le variabili sono tante... Basta dire che fino a un paio d'anni fa io i monovolume non volevo manco guardarli... E' vero, i figli ti cambiano la vita.... Voglio comunque chiarire: E' vero, il motore a benzina da' il suo meglio in allungo, e certi motori ti spingono a cercarlo. Per me questo è UN PROBLEMA perchè di foto a casa sono già a
  11. Nessun Flame, ho solo espresso un parere in base alle mie singole esigenze.... Rispetto chi sceglie GPL che avrà esigenze diverse dalle mie, anche se per poco. Per la cronaca, il mio utilizzo di massima dell'auto e': Città: inferiore al 5% extraurbano: 60% Super-Autostrada: 35% circa La storia dell'euro4 non ha assolutamente nulla di ecologico e non m'incanta perchè tra un paio d'anni inventeranno l'euro 7 e tutte le euro 4 saranno da rottamare. Ormai per chi ha la patente da più di 10 anni è un film già visto. Anche per questo motivo preferisco abitare fuori città e usare
  12. M'intrometto in quanto ho da poco ordinato una vettura Diesel (vedi firma) dopo anni di benzina. L'impianto a gas non mi ha mai convinto anche se sicuramente su una vettura a benzina porta sicuramente un notevole vantaggio, in quanto ho sempre avuto esigenze di carico e non mi risulta che il Codice della Strada consenta di lasciare la ruota di scorta a casa anche se per poco tempo, almeno fino a poco tempo fa. Sbaglio? Tra l'altro ho l'auto in box, e solo da poco hanno cambiato la legge riguardo il parcheggio sotterraneo di vetture a gas. Ora sto cambiando con un Diesel 1900 da 75 kW
  13. Il mio imminente acquisto (vedi firma ) mi ha fatto fare capolino in questo marchio giapponese che sta aggredendo il mercato non solo nella fascia dei fuoristrada, ma anche nelle utilitarie, berline e monovolume.... La Lancer soprattutto nella versione 'evo' sportiva è un gran bel animale, e la nuova colt Euro 4 da' non poco filo da torcere a marchi ben più consolidati in questa fascia. La Space Star, che ho scelto per le mie esigenze, è esteticamente molto meno appariscente e dallo stile un po' datato ma confrontandola con le concorrenti su parametri come lo spazio interno, abitabilit
  14. Sono in procinto di cedere la mia Fiat Bravo 1.6 sx che ho posseduto dal '99 ad oggi, acquistandola da un collega. A consuntivo di questi 5 anni e spicci (con guida occasionalmente anche al limite soprattutto su percorsi guidati) posso dire che: La Bravo è forse la più bella Fiat tirata fuori negli ultimi anni, a conferma di questo c'è il fatto che è tutt'oggi imitatissima nello stile, anche in modo spudorato, da marchi anche blasonati come VolksWagen. Peccato che FIAT, come in altri casi, dopo aver avuto idee azzeccatissime candidamente le abbandona lasciando libero sfogo alla conco
  15. Scusate se m'intrometto ma l'argomento m'interessa molto... Per la Space Star in arrivo pensavo di metterci la Kenwood KDCW4531, disponibile in UniEuro (Roma) a 170 euro. la 4531 credo sia l'aggiornamento 2005 della 4527. Qualcuno consiglia JVC... Ci sono motivi particolari? Lampeggi
  16. Detto fatto. Mi sono appena iscritto e mi presento. Mi chiamo Piero, sto a Roma, di preciso abito a Guidonia, 43 anni. Mezzi posseduti: vedi firma se notate non sono esattamente un appassionato delle 4 ruote, anzi la passione e le esperienze passate mi spingono per le due, ad ogni modo per estrazione di studi e bene o male per cultura personale e professione il mondo dei motori in genere suscita sempre il mio interesse, dalla Ducati GP4 al Camion russo KAMAZ di Kabirov che ha vinto la Dakar quest'anno... Vabbeh, parliamo di auto. Ho ordinato una Space Star Mitsubishi, un'auto c
×
×
  • Create New...