Jump to content

ULGAT

Iscritti
  • Content Count

    1.337
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by ULGAT

  1. ULGAT

    RODAGGIO GPL

    Una mia collega con la Picanto GPL ci ha fatto 170.000 km. commutando forzatamente a benzina quando si ricordava (non gode di buona memoria - ndr) L'ha cambiata giusto un mese fa a favore di una Kia Venga, sempre a GPL. Il cambio è stato determinato da nuovi arrivi in famiglia, ma la macchina andava ancora, tanto che le hanno riconosciuto 2000 € di permuta
  2. FALSO ALLARME, ho preso un abbaglio. Mi sono recato dal conce e gli ho fatto vedere le " crepe" . Peccato che non erano crepe ma le " tracce che lasciano le pastiglie posteriori quando tiri il freno a mano ". Ogni volta ci si ferma in una posizione diversa, quindi vedi tante tracce. Il capo officina mi ha visto incredulo, allora ha preso un pezzetto di carta vetrata ed ha grattato in corrispondenza della crepa: la traccia è sparita, segno evidente che una crepa non era. Bene, anche oggi ho imparato qualcosa di nuovo !
  3. Questa foto l'ho trovata su internet ed è esattamente come si presenta anche il mio disco, anche se con una fessurazione più modesta, con crepe ripetute in almeno 4 o 5 punti. Il problema è ad entrambi i dischi posteriori. Inammissibile !!!!
  4. Buongiorno a tutti, ho una MiTO 78 CV benzina da poco più di 3 anni con 36.000 km. Ieri mi è capitato l'occhio sui dischi posteriori ed ho notato che sono crepati ( !!?? ). Non vado certo in giro con il freno a mano tirato e non ho mai fatto competizioni con questa auto. Un surriscaldamento quindi è escluso. Lunedì sentirò il concessionario, ma so già che mi dirà che la garanzia è finita, che la colpa è mia e che per la mia sicurezza bisognerà cambiarli. Ora non posso scordare che: i dischi posteriori furono già cambiati in garanzia dopo un mese di vita della macchina in qu
  5. ULGAT

    Mazda Skyactiv 2000 cc.

    Il codice motore non ce l'ho, perchè non ho ancora la vettura, è solo in fase di studio... Spiego: un paio di settimane fa ho trovato un pazzo che mi darebbe 4000 € per la 147 di mia moglie che ormai ha 153.000 km. Ma cosa prenderei al posto della 147 ? La moglie vorrebbe la 500X benzina ( i diesel a casa mia non ci vengono) A me piacerebbe di più la MAZDA CX3 che appunto monta il motore 2000 Skyactiv All'evenienza la prima è gasabilissima, la seconda ho più di una perplessità.
  6. Qualcuno sa se il motore in oggetto da problemi gasandolo ? Grazie anticipate per qualsiasi vs. considerazione
  7. Una domanda OT, per cui chiedo venia in anticipo per la mia ignoranza. Da quando sono arrivate le EGR sui motori a benzina??? Da qualche anno, ma perchè ti meravigli ? Mica si mette solo sui Diesel ..., il ricircolo parziale dei gas di scarico abbatte l'inquinamento a prescindere, anche sui " ciclo Otto".
  8. Ciao a tutti, oggi viaggiando tranquillamente ed ascoltando i Rolling Stones (che richiedevano un aumento di volume), mi sono accorto che il volume non rispondeva più ai comandi, ne quelli sulla manopola dell' U Connet che quelli al volante. Spento - riacceso non solo l'autoradio ma anche la macchina : niente da fare. E' bloccato ad un costante volume medio basso Qualcuno sa se c'è un reset ? Qualcuno ha altre soluzioni ? Grazie anticipate per l'attenzione
  9. Signori, non sono certo io un estimatore di motori jap, ma stiamo parlando di una Mazda 2 che ha fatto 187.000 km. Penso che il suo dovere l'abbia fatto. O no ?
  10. Tutte le auto si possono gasare ....ma i pricipali produttori di impianti a gpl BRC, LANDI, e altri , hanno dei KIT di tarsformazione Gassosi ,cioè iniezione indiretta sui collettori di aspirazione, quindi che senso ha comprare un auto a iniezione diretta se poi la usi a gas come una normale MPI?Di fatto " dicono " che ci sia un considerevole consumo di benzina per salvaguardare gli iniettori " della benzina" è come comprare un motorino come il "ciao "con i pedali e usarlo come BICICLETTA, se vuoi conservare l'iniezione diretta DEVI fare solo un impianto a INIEZIONE LIQUIDA come quello della
  11. ULGAT

    Fiat 500x 1.6 e-torq 110cv

    Che con il turbo ci siano altre prestazioni è fuori dubbio, ma pensare che per gli aspirati non c'è più speranza è un pò troppo. Premesso che la vettura in questione (500X ) pesa 13,5 quintali , vorrei ricordare di come la E Torque ha un cambio che porta la vettura a fare 0-100 in 11,5 secondi (da tabella prestazioni della vettura). Il 1,3 Turbo diesel (questo si risibile , anche per il fracasso che fa, ma nessuno dice nulla ) in 13,9 Il 1,6 Turbo diesel in 10,5 Il 1,4 turbo benzina li copre in 9,8 sec. Ad ognuno la propria motorizzazione, ma con serenità e senza comple
  12. Secondo me hai un problema al debimetro
  13. Buongiorno a tutti, qualcuno sa spiegarmi dove si trova e come si cambia il filtro abitacolo della MITO ? Grazie anticipate
  14. Ecco, sono arrivato alla fine dei 128 messaggi scritti. Li ho letti tutti, ma proprio tutti. Naturalmente non ho alcuna soluzione da proporre anche perchè se ci fosse sarebbe la Casa a prevederla già fin dall'inizio. Rimango sbalordito dal problema consumo olio, come qualcuno ha già detto, degno dei motori Alfa degli anni 70 - primi '80 (ne so qualcosa). Facevo BMW un pò più seria ma, assieme al tre cilindri Diesel che montano sula serie 1 (quando l'accendi trema tutta la vettura come su un trattore), devo rivedere la posizione al ribasso. Si dimostra un'altra volta che sp
  15. ULGAT

    Ho provato la Giulia

    Nota: Nel messaggio 1 e messaggio 4 parlavo di un 1800 benzina che "... se turbo basta ed avanza" ... A questo ho aggiunto un successivo post un cui affermavo che, secondo me, per un'auto che pesa 13 quintali non disturberebbe neanche un 1800 aspirato, (chiaramente ad iniezione diretta) ma non ho mai detto che lo auspico, nè che lo faranno, Tornando invece ad un possibile 1800 turbo, che poi sarebbe il 1750 che già hanno in Alfa, non so se lo monteranno mai, ma se lo facessero non mi meraviglierei, e chi l'ha provato sa di che parlo. L'accelerazione ed i Nm non sono tutto,
  16. ULGAT

    Ho provato la Giulia

    Le auto di rappresentanza ( a parte le "auto blu " ) sono sicuramente Diesel, non perchè Diesel è bello, ma più meramente per risparmiare. Io parlavo di motori benzina, quindi non per rappresentanza ma per turismo. Mi pare inoltre che un 1800 benzina, anche se aspirato, non si possa annoverare tra le cilindrate da "barboni", o no ?
  17. ULGAT

    Ho provato la Giulia

    Mai sentito parlare di Rightsizing ? Tu perchè hai messo il GPL su un 2800 turbo, se non per risparmiare ? E perchè pensi che si vendano i Diesel se non per risparmiare ? Per la coppia ? Non credo proprio !!!
  18. Ciao detto questo, vista l'esperienza con honda, voglio essere fiducioso su quel motorino diesel 1600... me ne hanno parlato molto bene. Spero che vada tutto bene!!! Perchè parli di un "motorino " ? Non conoscendo la vettura sono andato su un sito a vederla. 1600 TD con 120 CV e 300 Nm di coppia. 0 - 100 in poco + di 11 secondi. Per un mezzo del genere niente male e più che sufficiente per qualsiasi tipo di traffico, non trovi ?
  19. ULGAT

    Ho provato la Giulia

    Un buon 40 % della mia percorrenza è traffico da città / coda. Considerando che la versione benzina peserà si e no 13 ql., penso che basti un 1800 aspirato. Se turbo basta ed avanza Perchè un 1800 ? Perchè al minimo con avanzamento a passo d'uomo (e non è poca strada che faccio così ) consuma meno che non un 2000 ** Uguale se sto fermo al semaforo. ** Ai tempi della mia 156 1800, ci fu un periodo che ebbi come auto sostitutiva la 2000. Stessa strada, stesso piede ma con il 10% in più di consumo A conti fatti per avere l'identica prestazione c'erano circa 220 € l'anno di differenz
  20. Cosa dire, con il tuo kilometrggio sarei anch'io perplesso e dubitante come te. Tutto dipende dal costo della manutenzione e da eventuali rotture di componentistica, secondo la scuola di pensiero che quello che non c'è non si può rompere. Quanto resisterà il turbo della motorizzazione Diesel ? 100 mila ? 150 mila ? oppure 300 mila km ? Quanto resisterà la pompa di iniezione prima di essere revisionata o sostituita ? 100 mila, 150 mila, o 300 mila ? Dico questo non per portarti sfiga, ma perchè conosco più persone che usano l'auto a livello professionale (agenti di commercio) e
  21. A seguito di un invito dedicato da parte del concessionario di zona, ieri sono andato a provare la Giulia. Il mezzo disponibile era il 2200 turbo Diesel da 150 CV, non ho capito l'allestimento, ma quella era sicuramente full optional (selleria in pelle, retrocamera a colori, nav. satellitare etc.) L'estetica è più bella dal vivo che non in foto Interni ben curati, ottima qualità percepita, ottima sensazione di sicurezza, cuciture delle sellerie curatissime. Bagagliaio ottimo Posto guida: eccellente, sono alto 1,87 ma ho trovato la posizione con pochi assestamenti. Non è co
  22. ULGAT

    GPL su Golf 7 1.4 tsi

    Se fai 30.000 km / anno ti conviene complessivamente il Diesel Non che il gas non vada bene sia chiaro, ma con questi kilometraggi significa necessariamente che fai autostrada o superstrada, che è l'ottimizzazione dell'uso di un Diesel. Se andresti a gas, oltre tutto, non ti basterebbe un pieno a settimana, ogni 3 - 4 giorni saresti fermo a fare il pieno, una bella rottura...
  23. ULGAT

    ALETTA PARASOLE AR 147

    Anch'io le comprai l'estate scorsa per il 1600 TS di mia moglie. Me le ha vendute una certa RIAB di Palermo: 72 € 8 NGK ( 4 + 4 ) IVA e trasporto compreso. In GB presi quelle del 1800 TS . Nel 2011 le pagai 105 € , sempre trasporto compreso. In concessionaria mi chiesero 330 € compreso montaggio. Ciò mi indusse a fare da me. Meglio così. Però quando sento i costruttori che piangono e che chiedono incentivi (ora non più ma lo hanno fatto sistematicamente ed in più modi per 5 anni consecutivi) mi vien voglia di rispondere loro i: MA ANDATE A CAG -- ARE !!!
  24. Una settimana fa mi si è rotta l'aletta parasole lato guida della 147. Nuova ed originale siamo attorno agli 80 euro (la mia non ha le lucette di cortesia) Guardo in internet e si trovano usate (dai demolitori) a 30 - 35 auro + trasporto. Fortunatamente conosco personalmente un demolitore che me l'ha data a 10 €. Torno a casa e la monto, mentre quella vecchia la seziono per vedere come è fatta tentando di darle un costo. Di lavoro mi occupo di commesse finalizzate ala costruzione di impianti di depurazione acque. Compro di tutto di più tutti i giorni e, senza darmi troppe arie,
  25. Ti spiego come la vedo io. La legge prevede che i termini di garanzia nei confronti del cliente siano gestiti da chi vende. Corretto e sin qui non ci piove. Sappi comunque che il concessionario poi si rivale della garanzia sulla Casa, ed anche qui non ci piove. Se il Costruttore non sa cosa fanno i suoi delegati, i suoi concessionari, le sue filiali, la responsabilità rimane del costruttore. In altre parole Il costruttore è tenuto a sapere ed approvare quello che fanno i suoi subalterni nonchè le società collegate che si fregiano del proprio marchio, assumendosene le responsabilit
×
×
  • Create New...