Jump to content

tarpon

Iscritti
  • Content Count

    196
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About tarpon

  • Rank
    Advanced Member
  1. Non so che pompa abbiano montato sulla mia subaru forester nel 2011, fatto sta che va ancora alla grande e....tocchiamo ferro
  2. Sto a Palermo, ma per l'assistenza preferisco fare una "passeggiata" fino a Scicli all' officina di Giorgio Mario Sortino, sono gentilissimi (ogni volta che vado mi invitano anche a pranzo) e davvero in gamba... mi hanno sostituito anche i pressostati e dato una bobina verde di riserva. ciao
  3. Io ho pagato 750 euro per il nuovo serbatoio e la pratica (mi hanno dato un nuovo libretto) mantenendo la vecchia pompa che ha superato i 4 anni e ancora non mostra segni d cedimento.
  4. E' da un po' di tempo che non bazzico il forum,anche perchè la mia forester jtg dal 2011 non ha più avuto alcun problema (e tocchiamo ferro...). Ora che il serbatoio ha quasi 10 anni penso alla sua sostituzione...ma la Icom non era fallita? chi fornisce i ricambi? Grazie anticipatamente
  5. stesso problema potrebbe darlo se fosse il cavo candela no.3 oppure la candela cilindro no.3scambia l'iniettore e vedi se il problema si sposta..... se si.......allora sarai sicuro che è l'iniettore. saluti Concordo....ciao dany ciao Caro.....tutto ok?un abbraccio dany , tutto bene grazie, e anche la mia forester non si lamenta .... da 3 anni ho dimenticato di aver su il jtg (e tocco ferro.. ) niente più spie accese, un pieno va e un pieno viene, speriamo continui così ricambio di cuore l'abbraccio ciao Alfonso Alfonso che modifica avete fatto alla pompa per
  6. stesso problema potrebbe darlo se fosse il cavo candela no.3 oppure la candela cilindro no.3 scambia l'iniettore e vedi se il problema si sposta..... se si.......allora sarai sicuro che è l'iniettore. saluti Concordo.... ciao dany ciao Caro.....tutto ok? un abbraccio dany , tutto bene grazie, e anche la mia forester non si lamenta .... da 3 anni ho dimenticato di aver su il jtg (e tocco ferro.. ) niente più spie accese, un pieno va e un pieno viene, speriamo continui così ricambio di cuore l'abbraccio ciao Alfonso
  7. stesso problema potrebbe darlo se fosse il cavo candela no.3 oppure la candela cilindro no.3 scambia l'iniettore e vedi se il problema si sposta..... se si.......allora sarai sicuro che è l'iniettore. saluti Concordo.... ciao dany
  8. Correggo la prima risposta che ho dato: per 130 euro hanno sostituito, per sicurezza, anche il sensore 80%. Quest'ultimo infatti ,quando funziona bene, stacca l'alimentazione dell' elettrovalvola e blocca il rifornimento se il livello del gpl raggiunge l' 80% della capacità del serbatoio, a prescindere dalla pressione Saluti
  9. Esatto... la bobina che la fa aprire dipende dal pressostato rosso (tarato a 0,6 bar) sulla linea di carica. In pratica quando il pressostato rileva una differenza di pressione tra interno ed esterno(come quando attaccano la pistola per il rifornimento) chiude il contatto ed alimenta la bobina. Quando poi la pressione interna uguaglia quella del distributore, il pressostato stacca e la valvola blocca l'entrata del gpl nel serbatoio. Per questo motivo il problema (superato quello della meccanica delle prime elettrovalvole di carica,che facevano cag....) adesso risiede generalmente o nella
  10. 400 euro mi sembra un pò troppo... a me hanno sostituito la bobina sulla valvola di carico e i pressostati per 130,00 euro. Il problema può dipendere sia dalla bobina in questione sia dal pressostato di carica, dando ovviamente per scontato che il fusibile sia integro... Ciao
  11. Perchè la legge in Nord America prescrive che le auto non debbano avere "Interventi di manutenzione importanti" prima di quei limiti : Allora le case si adeguano ma impongono una ispezione allo stato della cinghia distribuzione a km canonici di sostituzione .... e se il "conce" sentenzia la sostituzione si sostituisce. E già che carter e cinghia servizi sono giù ..... tanto vale sostituire .... Chiarissimo... grazie a tutti per le risposte
  12. ..carissimo tarpon, ti sei già ben risposto da solo, visto che per soli 7mila Km, non mi pare proprio che "il gioco valga la candela"! ..vai di distribuzione nuova e per altri 100mila \ svariati anni, non ci pensi più e continui a goderti la tua eccelsa vetturina... Controllando meglio sul libretto di manutenzione ho trovato, oltre alla percorrenza (105.000 Km.), il limite temporale di 84 mesi... ma come la mettiamo con questa tabella per il Nord-America in cui si prescrive la sostituzione della cinghia a 105.000 Miglia o 168.000Km. o 105 mesi ? a chi bisogna credere ? Subaru
  13. sul libretto si parla solo di percorrenza, io ne ho già fatti 98000 e quindi teoricamente potrei farne almeno altri 7000. Considerando però che gli anni sicuramente influiscono e la gravità del danno derivante da una rottura della cinghia forse è davvero meglio prevenire... Grazie per le risposte tarpon
  14. La sostituzione è prevista a 105000 Km. ma il mio meccanico sostiene che dopo 5 anni già andrebbe cambiata... cosa ne pensate? un grazie anticipato tarpon
  15. Problema risolto: si accende anche la spia della riserva quando restano circa 10 litri nel toroidale. Se servono i dettagli, " a esposizione"....
×
×
  • Create New...